Ha sfondato le porte televisive affrontando giorno dopo giorno nuove avventure Pasquale Di Nuzzo, ballerino dell’edizione 2013 di “Amici di Maria De Filippi” che, nonostante la giovane età, ha deciso di gettarsi a capofitto nel canto, nel ballo e nella recitazione diventando un performer a 360°. Dopo l’esperienza ad “Amici” in cui ha affrontato la finale Pasquale decide di mettersi in gioco successivamente nel programma “Forte, Forte, Forte” sugellando, anche in quell’occasione, ottimi traguardi arrivando in finale. Ha deciso poi di affrontare lo studio per diventare un buon attore, senza abbandonare però il suo primo e vero amore: la danza. Recentemente ha partecipato con Alice Bellagamba al videoclip “Danza” di Sara Galimberti. Pasquale di Nuzzo per Gente Vip.

Pasquale Di Nuzzo : “La determinazione, col tempo è maturata”

Pasquale Di Nuzzo
Pasquale Di Nuzzo

Per un uomo inseguire il so gno del ballo è più complicato, come sei riuscito gestire gli ostacoli?

Da quando avevo 5 anni ho sempre avuto una forte caratteristica, la determinazione, col tempo è maturata e si è fatta sempre più forte. Sono stati tanti gli ostacoli e pregiudizi che mi hanno intimorito e hanno cercato di fermarmi ma la voglia di farcela è stata sempre più forte fino a che non ho realizzato il mio sogno.

“Amici” è stata l’esperienza che ha segnato il punto di partenza della tua esperienza, che ricordi hai dei banchi di Maria De Filippi?

Ho provato ad entrare nella scuola di Amici per tre anni consecutivi finché non c’è l’ho fatta, mi sono goduto ogni attimo li dentro. Ad oggi resta una delle esperienze più forti e che sicuramente mi hanno dato tanto sia a livello caratteriale che artistico.

Cosa ti ha spinto dopo il talent di Canale 5 a partecipare a “Forte, Forte, Forte” di Raffaella Carrà?

Amici mi ha messo in risalto come ballerino, il talent “Forte, Forte, Forte” mi ha dato la possibilità di svolgere un lavoro artistico a 360 gradi, proprio come un vero showman, non avrei potuto farmi scappare un’occasione del genere.

Musica, danza, recitazione, dizione. Ma qual è il sogno di Pasquale Di Nuzzo?

Non ho mai avuto un solo sogno, ma posso dire che a 23 anni sono molto contento di ciò che ho raggiunto. Adesso però sicuramente sono molto determinato nel cinema e sto studiando tanto affinché presto possa aggiudicarmi un bel ruolo nel piccolo, o perché no, nel grande schermo.

Che rapporto hai col sentimento dell’amore?

Credo che l’amore sia uno dei sentimenti più belli che insieme all’amicizia sono fondamentali nella mia vita. Condividere, amare e donare il tuo tempo in maniera unica ad un’altra persona è veramente meraviglioso. L’amore è unico e raro, ma è bellissimo viverlo.

Hai condiviso sulla tua pagina una foto divertente di Jimmy per salutare l’omone della Mediaset a cui tutti volevano bene. Che ricordo hai di lui?

Jimmy è e resterà sempre una rande icona per tutto coloro che lo hanno conosciuto e anche per chi ha avuto modo di vederlo in tv. Per quanto mi riguarda, ho veramente dei bellissimi ricordi, di un uomo altruista e sempre positivo alla vita.

In quali progetti futuri ti vedremo coinvolto?

Il 31 ottobre debutterò al Teatro Nazionale di Milano con “Newsies”, un musical straordinario targato Disney, che mi terrà occupato fino a dicembre, ma continuerò anche con stage in diverse scuole, con i casting e lo studio della recitazione.

Credito foto: Fabrizio Bettinelli

LASCIA UN COMMENTO