INTERVISTA ESCLUSIVA – Cristiano Caccamo è una delle rivelazioni della nuova fiction di Mediaset, “Matrimoni e altre follie”, dove interpreta Tony Belfiore. Nella puntata di questa sera l’attore si trova di fronte a una scelta molto difficile: l’amore per Tizia o la riconoscenza e il rispetto verso Ivan.

Cristiano Caccamo
Cristiano Caccamo

L’attore Cristiano Caccamo negli ultimi anni ha collezionato dei grandissimi successi grazie ai suoi ruoli in film come “La vita oscena”, “Parenthese” e “Cenere”, oltre che in fiction come “Dance”, “Provaci ancora prof 6” e “Casa dolce casa”. Sicuramente i fans di Ligabue lo ricordano per la sua comparsa nel videoclip della gettonatissima canzone Tu sei Lei, per le vie di Roma a interpretare le varie bellezze femminili che incontrano. Questo inverno abbiamo avuto modo di ammirarlo anche nella fiction Rai “Il paradiso delle signore”, nei panni di Quinto Reggiani, anche in questo caso alle prese con un amore difficile. Cristiano Caccamo si racconta nell’intervista esclusiva a Gente Vip.

In questa fiction ti stiamo conoscendo nei panni di Tony Belfiore, raccontaci un po’ di questo ragazzo?

Tony è una giovane promessa del tennis, con un passato difficile che si innamora della persona sbagliata.

Qual è la peculiarità di Tony?

Sicuramente la sincerità. Tony può essere definito un ragazzo super reale, tanto che non riesce a nascondere né il suo amore né il rispetto per Ivan.

Quanto pensi di somigliare a Tony Belfiore?

Non tantissimo, con lui condivido solo la sincerità.

Cristiano Caccamo
Cristiano Caccamo

Com’è stato interpretare un personaggio che è lontano dal tuo modo di essere?

È la cosa più divertente che un attore possa fare. Interpretare se stessi sarebbe noiosissimo, io sono così da ventisette anni quindi perchè continuare ad essere se stessi anche nei film? Meglio interpretare altri ruoli, anzi più sono assurdi più è divertente! 

Questa tipologia di personaggio, il classico ragazzo “difficile”, ti viene affidata spesso vero?

La persona difficile… sì, mi viene affidata spesso, come mai? Figurati che anche in “Questo è il mio paese”, interpretavo sempre un ragazzo considerato per certi versi ‘difficile’ ma almeno in quel caso però c’era una difficile situazione familiare.

Nella fiction “Il paradiso delle signore” ad esempio ti trovi ad affrontare l’amore per una donna sbagliata. 

Sì, giusto, era sbagliata, ma l’amore non è mai giusto o sbagliato, sostanzialmente è da vedere! In questo caso però non parliamo di una storia un po’ contrastata perché Ivan non vuole ma poi… si vedrà!

Dopo “Matrimoni e altre follie” in cosa ti vedremo impegnato?

Proprio adesso sto girando “Che Dio ci aiuti 4”, che andrà in onda tra settembre e ottobre e in questo caso interpreterò un medico, quindi ancora una volta mi metterò in gioco con un personaggio lontano dal mio modo di essere. Per finire dovremmo cominciare le riprese de “Il paradiso delle signore 2”.

LASCIA UN COMMENTO