E’ bella e intelligente Mary Foroni, l’abbiamo conosciuta e parlato con lei altre volte. E’ un’attrice, modella e organizzatrice di eventi nelle discoteche. Per chi ancora non la conoscesse ricordiamo che è stata eletta Miss trans Italia nel 2011. Mary  è una donna forte ma anche sensibile che merita rispetto e ammirazione. Per questo motivo abbiamo voluto tornare ad intervistarla.

Intervista a Mary Foroni
Mary Foroni intervista a Miss Trans Italia 2011

Mary: Chi è Mary Foroni?

Mary Foroni è una ragazza semplicissima e soprattutto serenissima con tanta voglia di fare e combattere sempre per il proprio vivere. A volte permalosa ma sempre attenta in tutto quello che fa.. ironica e divertente..

Il tuo miglior pregio?

Il mio miglior pregio è l’ironia. Sempre ottimista e spiritosa.

E il tuo peggior difetto?

Dire sempre quello che penso… A volte sarebbe meglio non dire… Ma non sempre ci riesco.

Credi che la tua sessualità ti abbia mai creato problemi sl lavoro o nella vita privata?

Sul lavoro a volte sì. L’ignoranza galoppa, ma sono sempre riuscita a cavarmela. Nella vita privata sinceramente no. Con le persone poco intelligenti non potrei mai rapportarmi.

I tuoi genitori come l’hanno presa?

La mia famiglia è stata sempre una famiglia moderna, grandi lavoratori. Troppo intelligenti per poterla prendere male. Mi sono sempre stati vicino. Se oggi sono così è anche merito loro.

Ti piacerebbe diventare mamma?

Mamma? Magari. Un sogno. Ma non è un gioco. Bisogna essere responsabili.

Hai mai pensato a sposarti?

Sposarmi… la vedo già una meta più realizzabile.

Come sei diventata organizzatrice di eventi?

Ho iniziato lavorando come or per i locali affiancando i professionisti. Poi piano piano, ma ora più che altro, dopo la vittoria del concorso, mi chiamano come guest.

Dove operi?

Lavoro nei locali della Versilia. Ho lavorato anche a Pescara, Porto San Giorgio, Roma, Bologna. Sì sì… mi diverto.

Svolgi ancora il ruolo di modella e di fotomodella?

Mi piace sfilare… L’atmosfera della passerella mi affascina… Quando vengo chiamata certo che vado… Sempre.

Che rapporto hai con la moda?

Adoro la moda, le belle cose, il fashion, i look. Sono pignola e cerco sempre di essere attenta.

E con la bellezza in generale?

Mi curo il più possibile. Mi guardo spesso allo specchio e sono anche molto autocritica. I miei amici e le amiche mi prendono spesso in giro. Mary c’è uno specchio!!! (ride, ndr.)

Credi che le creme facciano miracoli?

Curarsi fa bene, benissimo. Bisogna sempre farlo. Ci aiuta a stare meglio. Buon cibo e vita salutare. Le creme ci aiutano ma per i miracoli c’è tempo.

Il tuo must che non deve mai mancare nel tuo beauty case?

Creme viso, rossetto, matita…. Mai devono mancare.

Tuttavia sei anche attrice… hai studiato recitazione e dizione?

Attrice è un parolone, ma ho avuto la fortuna di avere proposte. Ci ho provato e come tutto quello che faccio nel migliore dei modi. Ho fatto piccoli corsi, quelli basilari.

Quanto conta lo studio nella vita?

Lo studio è fondamentale. La scuola vera però è l’esperienza.

Parlaci della tua prima esperienza cinematografica…

L’ultimo terrestre della Fandango, grandissima produzione. Esperienza forte, emozionante. Una parte forte. La regina della strada, difficile da immedesimarsi, ma di grande impatto.

Ma se non erro ora ti attende un altro film..

Sì è vero, un’altra proposta bolle in pentola. Il secondo già uscito.. Sarebbe stato facile. E un altro dovrei iniziare a lavorarci il prossimo mese. Incrocio le dita.

Più in generale che rapporto hai con il cinema?

A me affascina molto il cinema. Calarsi in ruoli diversi, scoprire nuove cose. Sono anche una spettatrice presente. Una volta a settimana ci vado sempre.

E con la tv?

Adoro la tv. Appena posso vivo di tv, reality, show, intrattenimento… A me piace molto. Se potessi andrei come opinionista. Non riesco a non dire la mia.

E il teatro?

Con il teatro un po’ meno. Vado quando posso. Ma lo vedo molto lontano, ma soprattutto molto difficile. Lì.. O sai.. O sai… Non ci sono correzioni.

Da uno a dieci quanto sei contenta e soddisfatta di te stessa?

Sicuramente 8. Come aspetto ho realizzato il mio sogno, ma vorrei fare ancora tante esperienze di lavoro per arrivare a 10. Non si è mai perfetti. Lo chiedo a voi.. Che voto mi date da 1..a ..10 ? (ride, ndr.)

LASCIA UN COMMENTO