Maria Celli è una stilista di fama nazionale che da sempre cura gli abiti dell’Atelier Celli Alta Moda. Sempre attiva sul campo della moda, ha partecipato all’evento “Anzio – Moda e Bellezze” durante il quale sono stati presentati gli abiti della nuova collezione. E’ stato inoltre dato ampio spazio al concorso nazionale di bellezza “Miss Italia” con il quale Maria Celli ha stretto un sodalizio dallo scorso anno e grazie al quale afferma, nell’intervista esclusiva a Gente Vip, di aver realizzato un ulteriore sogno.

Maria Celli intervista esclusiva a Gente Vip
Maria Celli

Maria Celli si racconta su Gente Vip: “Il desiderio di realizzare i sogni delle mie future spose arde dentro di me…”

Celli Alta Moda è una realtà radicata e apprezzata sul territorio. Quali i punti forti della maison?

I punti forti della maison Celli Centro Sposi sono diversi: due dei più importanti sono sicuramente la caparbietà e la tenacia, caratteristiche fondamentali senza le quali sarebbe difficile raggiungere ottimi risultati in qualsiasi lavoro. Inoltre, la serietà che spinge il nostro staff a terminare ogni lavorazione nel miglior modo possibile, con raffinata eleganza e spiccata professionalità. Ci teniamo a prendere per mano i nostri clienti per accompagnarli fino alla fine, al traguardo dell’amore: il giorno del matrimonio.

Continua il sodalizio tra Celli Alta Moda e il Concorso di bellezza “Miss Italia”. Come è nata la collaborazione e quante soddisfazioni regala?

Questa importantissima collaborazione è iniziata nel 2014, su richiesta della Patron Patrizia Mirigliani, che ha voluto vedere le sue Miss vestite con le creazioni Celli. Sicuramente è stato un percorso magico che mi ha regalato tante soddisfazioni, e che tutt’ora continua a regalarmi, in quanto tale sodalizio prosegue anche quest’anno. Infatti, ne approfitto per ricordare a tutti l’appuntamento televisivo che andrà in diretta TV domenica 20 Settembre, con la conduzione di Simona Ventura.

Gli abiti da sposa rappresentano il sogno di tutte le ragazze che vogliono sentirsi principesse. Qual è in assoluto il più richiesto?

Tutte le spose, come tutte le donne in generale, sognano sin da bimbe di indossare un bellissimo e principesco abito da sposa. Quando crescono, poi, percepiscono la speranza di sentirsi realizzate con il proprio abito nunziale, praticamente l’abito più importante per antonomasia. Uno dei più richiesti, da sempre, è l’abito ampio, ma senza nulla togliere agli abiti scivolati che valorizzano il proprio corpo. Proprio per questo, la mia maison mette a disposizione ben diciotto linee, tra le quali scegliere quella adatta per ognuno di noi.

Quanto e come è cambiata la moda negli anni?

La moda, senz’ombra di dubbio, procede a passo con i tempi e soprattutto delle generazioni. E sarebbe assolutamente triste se non fosse così. Quest’evoluzione, per fortuna, ha permesso alle spose di esaltare il proprio fisico, e di essere più disinvolte e eleganti allo stesso tempo.

Lei è il cuore pulsante dell’atelier, quali sono i fattori che influiscono nell’ispirazione e creazione di un capo?

Il mio cuore pulsa inesorabilmente spinto dalla grande passione volta al bene dell’azienda e delle mie spose. Non faccio fatica a dire che il mio lavoro è la vera e grande passione della mia vita. Quindi, vien da sé che l’ispirazione è spontanea; mi basta osservare un tessuto per una manciata di secondi, per lasciare che la mia testa cominci a creare particolari e meravigliosi capi.

L’abbiamo vista coinvolta nella serata “Anzio – Moda & Bellezze” dove in passerella hanno sfilato le sue creazioni. Tra i tanti un abito da sposa interamente rosso. Quali sono stati i guizzi di maggiore creatività nella sua nuova collezione?

Moda & Bellezze Anzio
Moda & Bellezze Anzio

Come ogni anno, mi capita di mettere in risalto un colore in particolare, e stavolta è toccato al rosso. Colore che subito colpisce, che cattura e fa innamorare. Ma, logicamente, tutte le mie spose hanno a disposizione un arcobaleno di capi di ogni colore, per sbizzarrirsi nella scelta finale.

Oltre alle modelle ha vestito la presentatrice, l’attrice Anna Falchi, come ha scelto l’abito adatto?

Anna Falchi
Anna Falchi

Il suo corpo è fantastico, la sua personalità altrettanto. In questo caso non ho fatto molta fatica a scegliere l’abito adatto a lei, perché ho scelto di vestirla con lo stesso colore dei suoi occhi.

Tra i tanti progetti e sogni quali spera di realizzare a breve?

Con orgoglio e soddisfazione posso affermare che tanti dei miei sogni sono già stati realizzati, nel corso della mia vita, e della mia carriera. Tuttavia, il desiderio di realizzare tutti i sogni, per l’appunto, delle mie future spose, arde dentro di me come quand’ero una stilista alle prime armi.

Credito foto: Fabrizio Bettinelli

LASCIA UN COMMENTO