Una favola che diventa realtà, Olga Goussarova e Lev Gorgon. Lei è nata a San Pietroburgo nel 1978, una bellissima donna, ballerina, modella. Quando aveva 18 anni faceva la maestra nei campi estivi per bambini e lì si conobbe con lui per la prima volta. Lev Gorgon, un suo allievo di 12 anni. Per 3 stagioni estive consecutive si incontrano, passano 18 anni e si ritrovano sul network russo vkontakte.ru. Qui Olga mantiene i contatti con gli ex compagni di scuola ed ex allievi dato che da 17 anni vive e lavora in Italia, nel campo della moda e dello spettacolo. Celebre modella e showgirl in televisione e protagonista nella selezione di “Miss Mondo”, oltre che ballerina nei locali “In” della riviera marchigiana soprannominata “Principessa dell’Adriatico”. Un giorno legge un messaggio sul social network, è di Lev Gorgon, “Maestra ti ho ritrovato! Sei bellissima”, da lì in poi inizia da favola. Intervista esclusiva a Gente Vip.

Olga Goussarova e Lev Gorgon matrimonio, la favola del numero 3
La principessa dell’Adriatico Olga Goussarova racconta a Gente Vip come è diventata Regina

Benvenuta a Gente Vip. Chi è per il mondo Olga Goussarova?

[quote type=”medium” align=”justify”] Olga da piccola era una sognatrice, adorava le favole e ci credeva di essere la principessa (visto che tutti la chiamavano così dalla nascita) Crescendo e affrontando moltissime difficoltà ha capito che le favole esistono solo nei libri e nel film ma nonostante ciò non perdeva la speranza…a 19 anni va in Italia e scopre il paese delle meraviglie dove fa una lunga carriera di modella e ballerina. [/quote]

Un matrimonio da “favola” con Lev Gorgon, un tuo ex allievo ritrovato 18 anni dopo. Com’è nato l’amore tra di voi?

[quote type=”medium” align=”justify”] Dopo anni di assenza da casa (San Pietroburgo) prendo il biglietto e una settimana prima vengo contattata tramite social network da un mio ex allievo (la sua mamma era la mia ex collega insegnante), decidiamo di incontrarci per ricordare i vecchi tempi, nasce una profonda amicizia…sembrava di essere amici da una vita. Al mio rientro in Italia dopo solo una settimana passata a San Pietroburgo cominciamo a sentirci via telefono e skype e destino decide di farmi ritornare di nuovo a casa per altre 3 settimane per motivi famigliari. Leo mi sta vicino in ogni istante come la persona più cara e nasce un forte legame. In quel momento ancora non considero lui come l’uomo della mia vita, ma solo come un amico e torno tranquilla in Italia. Passando alcuni giorni sentiamo entrambi un grande vuoto dentro. Lui mi segue il mese dopo, prende un aereo arriva a Roma e si dichiara. Da lì abbiamo cominciato a frequentarci appassionatamente facendo arricchire diverse compagnie aeree e linee di pullman, dove ormai ci hanno conosciuti tutti gli autisti ed i controllori. La proposta di matrimonio con anello a forma di corona infatti è stata fatta dentro l’aereo all’atterraggio della linea Pescara-Londra. Tutta la nostra storia viene accompagnata da una magia del numero 3, ormai così fondamentale e presente. Sono nata il 30 maggio..Io arrivo a San Pietroburgo il 30 agosto giorno quando Leo compie 30 anni! E così ogni data importante ed ogni cosa che riguarda a noi accade il 3 oppure il 30..come anche la data dei 2 matrimoni festeggiati a settembre (il 3 settembre a San Pietroburgo e il bis il 30 settembre, con gli amici italiani, a ‘Villa Reale’ a Corropoli). [/quote]

Di cosa ti occupi dopo il matrimonio?

[quote type=”medium” align=”justify”] Dopo il matrimonio ho continuato il lavoro di modella e insegnante a San Pietroburgo e ora sto mettendo su il mio progetto personale di realizzazione delle favole per altre persone! Chi lo potrà fare meglio di una principessa che è diventata Regina???!! [/quote]

Sei stata soprannominata, per la tua lunga carriera di modella e ballerina, “La Principessa dell’Adriatico”. Cosa è rimasto in te del mondo dello spettacolo?

[quote type=”medium” align=”justify”] Ho passato una bellissima fase della mia vita, ho imparato molto, ho conosciuto molte persone interessanti, ho viaggiato tanto, ho regalato moltissime emozioni ad altre persone facendo il mio lavoro. Ed ora tutto ciò mi servirà nel mio nuovo progetto, la mia nuova fase della mia vita. [/quote]

In che modo è cambiata la tua vita?

La mia vita non è cambiata, è solo arricchita. Adesso ho un uomo meraviglioso al mio fianco, che mi appoggia, che mi capisce, che mi segue e ama. Adesso realizzeremo i NOSTRI SOGNI INSIEME nel nostro regno, ma questo sarà ormai un altro capitolo!

LASCIA UN COMMENTO