Kendall Schmidt è una star in tutto il mondo, grazie alle sue canzoni sempre in vetta alle hit parade. Lanciato in Italia dalla serie di Rai Gulp “Big Time Rush”, è tornato in Italia e vi resterà fino al 20 marzo per alcune tappe della sua seguitissima tournée. Gente Vip non poteva perdere l’occasione di intervistare il gettonatissimo sex-symbol.

Kendall Schmidt intervista esclusiva a Gente Vip
Kendall Schmidt intervista esclusiva a Gente Vip

Kendall Schmidt: “Mi piacerebbe cimentarmi in una bella tournée a livello mondiale”

Sei tornato nel Bel Paese per un tour con il gruppo degli Heffron Drive. Ti piace l’Italia?

L’Italia avevo già avuto modo di apprezzarla in passato, studiandola attraverso i libri. Adesso che sto avendo la possibilità di trascorrerci un po’ di tempo, visto che ci resterò fino al 20 marzo per alcuni concerti, sto riscontrando tanto calore da parte della gente. Mi piace il fatto che qui in Italia sia tutto un po’ più antico rispetto agli Stati Uniti.

Prima di diventare un cantante eri già un attore affermato. Come riesci a conciliare musica e recitazione?

Non è semplice riuscire a conciliare le date di una tournée musicale con quelle legate a qualche audizione per un progetto legato alla recitazione. Nonostante questo, però, cerco di impegnarmi al massimo per riuscire a portare avanti entrambe le cose.

Tra una bella proposta cinematografica e una discografica, quale preferiresti ricevere?

Sicuramente mi piacerebbe cimentarmi in una bella tournée a livello mondiale. Sono certo che un progetto del genere mi regalerebbe molte più soddisfazioni ed emozioni rispetto a una grossa parte in un film.

Sui social-network sei seguito da milioni di fans. Qual è il tuo rapporto con la rete?

Cerco di essere il più attivo possibile in rete, anche se, molto spesso, i fans mi rimproverano per il fatto che non riesco a rispondere a qualche loro domanda. Ma sono davvero tanti e ammetto che spesso non riesco a leggerli neanche tutti. Insomma, è difficile riuscire a star dietro a ogni cosa.

Come trascorri il tuo tempo libero?

Quando sono in giro per il mondo e ho qualche giorno libero, mi piace rilassarmi, facendo cose semplici, come quella di godermi un buon cappuccino al bar. Quando sono a casa, invece, mi accerto che non ci siano questioni lavorative da sistemare, dopodiché corro in spiaggia, oppure mi dedico ai miei sport preferiti, primo fra tutti il golf.

Progetti all’orizzonte?

Oltre alla tournée, ho già pronte le canzoni che faranno parte del mio prossimo album. Ma non mi piacerebbe farle uscire subito, tutte insieme, all’interno di un album. Al contrario, vorrei fare uscire un po’ di singoli e spingere allo stesso tempo alcuni videoclip musicali.

LASCIA UN COMMENTO