INTERVISTA ESCLUSIVA – Cristina Russo approda nel nuovo programma di La 7 “Bellezze in bicicletta“, insieme a Clive Griffiths. Cristina Russo ha iniziato a muovere primi passi nel mondo della Tv grazie al talent “Vuoi ballare con me”, condotto da Lorella Cuccarini.

Sarà Cristina Russo ad accompagnare Clive Griffiths nelle prime puntate di “Bellezze in bicicletta“, il nuovo format che andrà in onda da sabato 11 giugno a mezzogiorno su La7. Per la presentatrice di origini siciliane Cristina Russo, che di recente ha concluso le riprese del nuovo programma televisivo ideato da Francesco Vanin e realizzato dalla Libero Produzioni Televisive di Marco Falorni, rappresenta una crescita professionale importante, come ha raccontato anche a noi di Gente Vip in occasione della nostra intervista.

cristina russo
Cristina Russo

A breve ti vedremo in onda su La 7 con il programma “Bellezze in bicicletta”, come sei arrivata alla conduzione del format?
Ci sono arrivata grazie a Marco Falorni, già produttore di altre due trasmissioni alle quali avevo partecipato alcuni anni fa. Un pomeriggio mi ha telefonato, spiegandomi il progetto, mi è piaciuto ed ho accettato subito!

Come ti sei trovata durante le registrazioni delle puntate accanto ad un professionista come Clive?
Devo dire molto bene, ho cercato di imparare quanto più possibile da lui! Credo che siamo riusciti ad entrare in sintonia immediatamente (anche se dovreste chiedere conferma a lui!)… Lui ha un carattere molto particolare e poliedrico, condito dal suo humor tutto british; io, invece, ho una personalità solare, ma che può diventare a tratti dura, il mio modo di scherzare è tipicamente siciliano e forse questo ha creato un buon mix!

cristina russo e clive
Cristina Russo e Clive Griffiths

Questa probabilmente è la tua prima importante esperienza come conduttrice televisiva, quali sono state le più grandi difficoltà?
Sì, è la più importante. Ma mi sono trovata a mio agio, un po’ perché ciò che mi veniva richiesto di fare era nelle mie corde, un po’ perché tutta la troupe, anzi tutta la squadra (perché è ciò che siamo stati) mi ha messo sin da subito nelle migliori condizioni per lavorare ed esprimermi al meglio.

Il momento che invece ricordi con più allegria del periodo lavorativo sul set di “Bellezze in bicicletta”, considerando che hai avuto modo di poter visitare alcuni dei posti più belli D’Italia?
Dico la verità se dico che ogni giorno, dalle 6 del mattino a notte fonda, è stato un giorno divertente! Quando si era sul set si lavorava sodo e seriamente, ma senza mai sentirmi sotto pressione. E poi sì, le location erano magnifiche, ma come lo sono state le persone che ci hanno accolto ed accompagnato nelle varie tappe!

cristina russo, bellezze in bicicletta,
Cristina Russo

Quanto è stata importante per l’inizio della tua carriera la partecipazione al talent “Vuoi ballare con me”, condotto da Lorella Cuccarini?
Sicuramente è stata un’ottima vetrina, soprattutto per farmi conoscere agli addetti ai lavori.

Qual è il consiglio in particolare che ti ha dato Lorella Cuccarini? Ma soprattutto che ne pensa di questa tua esperienza lavorativa?
Lorella ci spingeva a dare il 100% delle nostre qualità, ad assecondare e migliorare il nostro personale talento. Per quanto riguarda il presente, non so cosa lei pensi di questa mia esperienza, ma spero che ne sia felice! Magari aveva ragione quando diceva che quella discoball poteva portarmi fortuna…

Dopo “Bellezze in bicicletta” in cosa ti vedremo impegnata? Se potessi scegliere, quale tipo di programma ti piacerebbe condurre?
Non so ancora, ma in ogni caso cerco di non parlare di progetti finché non diventano fatti. Sicuramente mi piacerebbe proseguire su questa scia, programmi divertenti, freschi, che permettono al pubblico a casa di staccare un po’ la spina dagli affanni di tutti i giorni!

Cristina Russo
Cristina Russo

Amore sì o no? Chi è nel privato Cristina Russo?
Amore sì, sempre e prima di tutto! Sono fidanzata da quasi 6 anni, e per lui ho un po’ messo da parte la mia vita e le mie aspirazioni. Ma amare significa anche saper rinunciare. Sono una ragazza siciliana, che 12 anni fa ha lasciato la terra natia per seguire i propri sogni e le proprie attitudini; poi la vita mi ha portato un po’ qua è un po’ là, ma sono contenta delle esperienze fatte e della persona che sono diventata, anche se la ricerca di equilibrio è un lavoro che non finisce mai!

Quali progetti hai per questa estate?
Passerò l’estate a Taormina con il mio compagno, e farò un bel bagno di Sicilia dopo 6 mesi di lontananza…

LASCIA UN COMMENTO