La zucca è senza dubbio l’ortaggio autunnale per antonomasia. Viene utilizzata in cucina per elaborare numerose ricette, sia dolci che salate, ma è anche un meraviglioso elemento decorativo per la casa e la tavola, ma soprattutto ha una infinità di proprietà benefiche e terapeutiche.

Alimentazione: le proprietà benefiche della zucca
La zucca

Health & Style: le proprietà della zucca

Sulla tavola rappresenta una ricca fonte di vitamine: fornisce in particolare il betacarotene precursore della Vitamina A e la Vitamina E che come è noto ha proprietà antiossidanti. La zucca contiene anche molti sali minerali: calcio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, selenio, sodio, manganese e zinco. Buona anche la quantità di fibre e di aminoacidi, come l’arginina, l’acido glutammico, l’acido aspartico e il triptofano. Con le sue 17 calorie ogni 100 gr di polpa risulta essere anche un alimento poco calorico. Ottima consumata a fette al forno con una spolverata di noce moscata e servita con olio extra vergine di oliva a crudo. Oppure in padella a tocchetti cotta con acqua e qualche rametto di rosmarino con olio extra vergine d’oliva al termine.

Tra le proprietà terapeutiche ricordo che il succo di zucca è indicato per chi soffre di ulcera e di acidità dell’apparato digerente. Vanta inoltre proprietà diuretiche e lassative. Presenta delle proprietà sedative: è indicata per chi soffre di ansia, di nervosismo e di insonnia, ma è anche utile al sistema cardiocircolatorio per le sue proprietà antinfiammatorie. Anche l’olio dei semi di zucca presenta tante proprietà, infatti viene usato per lenire le scottature o quando si ha un prurito intenso, con fenomeni di arrossamento, come in caso di punture d’insetti. Ottimo alleato di bellezza con la zucca si possono mettere a punto anche delle creme e delle maschere con potere anti-age.

Infine potete creare un centrotavola con piccole zucche, castagne e noci che doneranno un tocco autunnale alla vostra casa!

 

 

LASCIA UN COMMENTO