Tutto l’anno sono qui a raccomandarvi di bere almeno un litro d’acqua al giorno, preferibilmente naturale e lontano dai pasti e recentemente vi ho parlato dei rischi della disidratazione specie negli anziani e nei bambini. Oggi vi vorrei parlare di cosa bere in questo periodo dell’anno dove le temperature non sono più “infernali”, ma ancora possiamo godere del caldo.

Health & Style: infusi e bevande
Infusi e bevande estive

In molti mi chiedono se l’acqua del rubinetto si può bere. Tutti i Comuni sono obbligati a mantenere sistemi di purificazione e filtraggio per erogare acqua potabile, in alcuni casi il sapore non è buono e  questo dipende dal terreno, il tipo di tubatore e tanti altri fattori ed è comunque un aspetto molto personale. In questi casi se l’acqua non è di proprio gusto si può acquistare l’acqua naturale in bottiglia. Se il problema è il cloro è risolvibile mantenendo una bottiglia di acqua di rubinetto in frigorifero almeno un’ora: in questo modo il cloro finirà per precipitare sul fondo.

Per quel che riguarda altre bibite dissetanti che non siano troppo zuccherine o gasate opterei per del tè o degli infusi di frutta fatti in casa da tenere in frigorifero e bere al bisogno senza l’aggiunta di zucchero  ed un po’ di limone.

Le spremute da bere d'estate
Le spremute di agrumi freschi

Le spremute di agrumi freschi sono le benvenute perché ricche di vitamina C, ma ricordate che vanno preparate e bevute al momento altrimenti devono essere conservate in frigorifero, ma solo per qualche ora. Bene anche i frullati di frutta, con del latte freddo che diventano una sana merenda o colazione per i bambini.

Ottimo anche il caffè freddo, magari preparato un po’ lungo, per evitare troppa caffeina durante la giornata, ma sicuramente molto gustoso, con l’aggiunta di un po’ di zucchero. Si può anche shekerare con un po’ di ghiaccio e diventa quasi un dessert.

A chi piace mettere mano alla cucina, si possono anche preparare dei ghiaccioli o granite, facendo ghiacciare in freezer acqua frullata insieme alla frutta fresca e poco zucchero ed inserendo il tutto in appositi stampini.

Bevande acquistate? Meglio evitare! Troppi zuccheri e troppi conservanti, nella maggior parte dei casi!

LASCIA UN COMMENTO