Oggi vorrei parlarvi di un alimento con tante ottime qualità: il riso. Infatti ha poche calorie, pochissimi grassi ed è altamente digeribile. In Italia il consumo annuale di riso non è elevato come in altri paesi, ne consumiamo in media solo 5 kg  a persona. Siamo più abituati a portare in tavola la pasta che è presente quasi tutti i giorni mentre al riso è relegato a uno o due volte a settimana. Si finisce sempre per comprare lo stesso tipo e marca eppure in Italia ne produciamo di ottime qualità ognuna delle quali è specifica per un piatto in particolare mentre è uso comune utilizzare lo stesso tipo di riso dal risotto all’insalata di riso ai pomodori ripieni ecc.

I consigli di Emanuela Scanu: Il riso, ottimo alimento in una dieta ipocalorica
I consigli di Emanuela Scanu: Il riso, ottimo alimento in una dieta ipocalorica

Il riso è un cereale ricco di sali minerali, fibre e vitamine e per questo consigliato per un’alimentazione sana. Cento grammi di riso bollito apportano circa 332 calorie, che salgono a 337 per quello integrale. Oltre ad assicurare un modesto carico energetico, i cereali in generale e il riso in particolare danno a lungo un senso di sazietà, per questo motivo il riso può essere considerato un alleato nelle diete. Per quanto riguarda la digeribilità, per la pasta occorrono 3 ore (se non accompagnata a condimendi troppo elaborati), mentre per il riso ne bastano 2. Le proteine sono poche poiché vengono in gran parte perdute con la sbiancatura, una delle fasi della lavorazione di questo alimento. La percentuale di grassi è quasi 0 infatti varia dallo 0,4% nel riso brillato all’1,9% in quello integrale.

LASCIA UN COMMENTO