Guendalina Tavassi da dietro le sbarre dello studio apprende il verdetto categorico: è lei l’eliminata di questa ennesima puntata del Grande Fratello 11, con il 58% dei voti. Non sono bastate due ore di “lavaggio del cervello” del Grande Fratello contro l’acerrima rivale dell’ultimo momento Giordana, né le sviolinate di comodo dei compagni che fino a qualche giorno fa la detestavano.



Finalmente la mamma si ricongiunge alla figlia, anche se alla diretta interessata tutto questo sembra passare in secondo piano. Lei che in cuor suo pensava di essere la regina di quest’edizione.
Il fratello di Guendalina, Edoardo Tavassi, alcuni giorni fa ha pubblicato su Facebook queste parole: “Guendalina uscirà il 14 marzo. Credo sia meglio così perché sfruttarla fino alla fine sarebbe ancora peggio, almeno così potrà riabbracciare sua figlia. Sono contento che mia sorella esca da quel covo di falsi buonisti che sono riusciti a prendere in giro gran parte del pubblico”. Edoardo ancora svela: “Il fatto più eclatante è stato il tentativo del Gf di creare la coppia Raul Guendalina, cosa alla quale mia sorella si è subito ribellata, lasciandosi scappare la frase: “Loro vogliono che mi ci metto, ma a me non piace”. Tutto pilotato? Edoardo conclude muovendo accuse alla tivù in generale e al Grande Fratello definiti luoghi di falsità e finzione. Forse tutte le polemiche sollevate dal fratello hanno penalizzato la ragazza conducendola verso l’eliminazione vera e propria.

Giordana, salvata da casa forse proprio per il suo coraggio di sfidare la padrona delle trame segrete della casa, non smentisce la sua spettacolare ‘faccia da schiaffi’ ed esulta con immensa nonchalance per la vittoria contro la perfida nemica. L’annuncio lascia disperati i ragazzi, soprattutto il manipolo di furbi e astuti che avevano fatto coalizione. Giordana fa una giravolta e ride con un’energia e spavalderia mai vista. Sacrosanta l’esultanza dato che tutti la davano per spacciata.

Con questa nuova mossa nello scacchiere diventa sempre più a favore di Rosa il pronostico per la vittoria. Non si capisce come Alessia Marcuzzi, stasera capace di mostrare un po’ di verve, non si renda conto del personaggio che hanno difeso per mesi: ancora una volta cercano di far passare, a torto, il concetto che chi si espone non ha vita lunga, come se Guendalina fosse questo bocciolo di innocente che ha portato solo verità ed onestà al gioco.
La corda è stata tirata troppo con il salvataggio di Davide, stavolta il pubblico non è caduto “nell’imboscata degli autori” ed ha televotato a cuore aperto per sbarazzarsi di una persona non sempre positiva, manipolatrice e calcolatrice.


2 Commenti

  1. SONO SCONCERTATA DA ALESSIA CHE STIMO MA NELLA VITA SI DEVE SCEGLIERE, ESSERE GIUSTI FINO ALLA FINE PERCHE’ GUENDALINA PUO’ SERVIRE ADESSO NEI PROGRAMMI A CREARE LITI MA IN FUTURO GUENDALINA NON SARA’ MAI SEGUITA POICHE’ E’ BUGIARDA CATTIVA NEGA L’EVIDENZA DIMENTICANDO CHE CI SONO I VIDEO MA NOI SIAMO STUPIDI? QUANDO NOI SEGUIAMO UN PROGRAMMA LEGGERO COME IL GF VOGLIAMO POTER IMMAGINARE LA STORIA D’ AMORE PERCHE’ CI FA SOGNARE LA LITE COSTRUTTIVA CI PRENDE COINVOLGE MA POI CHI VINCE? LA PERSONA SEMPLICE COMUNE E RICORDATE IL MESSAGGIO CHE DEVE ARRIVARE E’ QUELLO DI NON FARE A GLI ALTRI QUELLO CHE NON VUOI PER TE .E QUALE MEZZO SE NON LA TV CONSIDERANDO QUANTI GIOVANI LO SEGUONO .

  2. Si parla tanto di strategia da parte del grande fratello per mandare a casa Guenda ma io non credo che sia così…per quanto potesse delle volte apparire simpatica in fondo non piaceva a nessuno, agli italiani non piacciono le donne arroganti, prepotenti e mascoline. Per voi si è trattato di una mossa voluta dal GF?

LASCIA UN COMMENTO