Gaia Bruschini è tra i cinque finalisti di questo Grande Fratello 12, ed è l’unica presente in casa sin dalla primissima puntata. Gaia, durante la sua permanenza, non si è mai risparmiata, si è sempre esposta sia nel bene che nel male, intrecciando legami di amicizia profonda, ma anche grandi rivalità. Bionda, romana, solare, la Bruschini, sin dall’ingresso nella casa si è ritrovata sotto le luci dei riflettori a causa del suo ambiguo orientamento sessuale, attenzione un po’ morbosa questa, da parte dei media, che si è però assopita grazie alla ragazza stessa, che ha fatto emergere della sua personalità caratteristiche ben più incisive.


Nella casa ha stretto rapporti profondi sia femminili che maschili: nella prima fase della sua permanenza una grande sintonia la legava ad Adriana, la quale però è uscita piuttosto presto. Nella seconda parte della sua esperienza ha invece instaurato un rapporto importante con Ilenia, nonostante la Bruschini non nascondesse anche la sua simpatia per la nemica storica della Pastorelli: Floriana. Grande empatia poi anche con Fabrizio Conti e Valentina La Notte, coi quali sembra essere stata protagonista dello scabroso triangolo di qualche mese fa; e con il giovane esplosivo Kevin, da poco uscito.
Gaia come si diceva, non ha mai fatto mistero neppure delle proprie antipatie, di sicuro quella più forte l’ha nutrita per Sabrina Mbarek che, secondo lei, ha eccessivamente strumentalizzato il rapporto con Vito, ma con la quale, ultimamente, sembra aver recuperato un rapporto civile. Sicuramente Gaia, che ha superato anche alcune nomination e ha ottenuto la finale come regalo da Ilenia, colpisce il pubblico per la grande trasparenza e sincerità. Che sia lei la prossima vincitrice?

LASCIA UN COMMENTO