Nella casa del Grande Fratello 12 tra i concorrenti spicca Rudolf Mernone per la sua bellezza e il suo sguardo cattura femmine. E’ indubbiamente il più bello degli inquilini del Gf. Nato a Roma il 26 maggio 1988, Rudolf sembra che abbia lasciato a casa la sua compagna con la quale sta insieme da tre anni, fratelli, genitori, amici e il proprio lavoro alla ricerca di una nuova vita.  Ma fino ad ora, nessuno aveva mai abbandonato un lavoro sicuro in Polizia o nel mondo sportivo per partecipare a un reality show. Prima di entrare nella Casa varcando la porta rossa, Rudolf faceva parte delle Fiamme Oro,  il gruppo sportivo della Polizia di Stato che lo aveva scelto come rugbista.


Rudolf è convinto che il rugby lo abbia indirizzato a una vita sana: “Se non avessi iniziato a giocare, sarei uscito con gente poco raccomandabile”. Si definisce un ragazzo buono e riservato, altruista, disponibile e testardo. Trascorre la sua giornata tra allenamenti e partite: “Faccio quello che mi piace, anche se la mia vita a volte mi sembra piatta, perché vorrei poter fare anche altro”. Rudolf ha un sogno nel cassetto: “Andare a vivere in campagna e viaggiare”. Rudolf non dà molto peso al look: “Potrei vivere una vita in ciabatte e bermuda”. La cosa che più lo diverte è: “la compagnia, mentre detesto chi impone il proprio pensiero”. Il suo motto è in dialetto romanesco: “Tanto guadagno tanto me magno”.

LASCIA UN COMMENTO