Durante la terza puntata del “Grande Fratello 12”, si è parlato ancora una volta della questione delle foto gay che ritraevano il gieffino Luca Di Tolla e Valerio PinoAlessia Marcuzzi informa il concorrente di quello che sta succedendo fuori dalla casa.  Luca si è mostrato molto infastidito dalla cosa e si è sentito accusato di essere un omosessuale.  Ha difeso a spada tratta la propria eterosessualità, negando con forza un coinvolgimento di natura sessuale con l’ex ballerino di “Amici“.


Eppure pochi giorni fa Valerio Pino, che in passato ha avuto una relazione con la popstar mondiale Ricky Martin, aveva fatto intendere chiaramente che con Luca, dopo il servizio fotografico, era nata una amicizia molto particolare, ed era chiara l’insinuazione che fossero stati anche amanti. Ieri Luca ha negato tutto e – forse per paura di una querela o chissà che altro – qualche ora fa anche Valerio ha smentito ogni cosa, scrivendo un messaggio sulla sua bacheca di Facebook.   “Dopo la puntata di oggi a domenica 5 tengo a precisare che tra me e luca c’è stato solo un rapporto di amicizia. Non rilascerò nessuna intervista a nessuno, nè in tv nè ai giornali su questo argomento. Detto questo non ho nient’altro da aggiungere. Con affetto Valerio Pino”.    Saranno stati i giornali di gossip ad inventarsi tutto, oppure Valerio ha lanciato il sasso per poi ritrarre la mano? Anche Luca comunque non ce la racconta giusta… Perchè si è scaldato così tanto?  Bastava farsi una risata e negare. Il suo atteggiamento invece ha lasciato intendere che la notizia forse era fondata. Intanto nel dubbio si continuerà a parlare di lui e del Grande Fratello 12.  “Occhi aperti!”


1 COMMENTO

  1. In merito alla presunta omossesualità di Luca la colpa è da attribuire a Signorini in quanto è lui per primo a cercare di tirare acqua al suo molino, ed è giusto il comportamento di LUCA CHE VOLEVA DIFENDERE LA SUA SESSUALITA’.
    BASSA INVECE LA FRASE DI SIGNORINI IN RISPOSTA A LUCA. MARCUZZI CAMBIA OPINIONISTA FAI PIU’ BELLA FIGURA.

LASCIA UN COMMENTO