Luca Di Tolla viene eliminato, perdendo con il 53% dei voti contro Amedeo e Monica. L’australiana, una delle ultime reclute della casa del Grande Fratello 12, ha sicuramente dimostrato di piacere per la schiettezza e per la voglia di mettersi in gioco; alla nuova inquilina devono essere riconosciute molte doti, storia in atto con Fabrizio in primis, per aver sconfitto uno dei personaggi più forti di questa edizione. Ma lo squalo sa perdere con dignità e in studio insieme alla rivale commenta la sua sconfitta: “Accetto i pro e i contro di questa esperienza. Se non sono piaciuto, ho comunque lasciato qualcosa e va bene così”. Gli applausi sono tutti per l’ultimo eliminato.


Enrica e Fabrizio vengono mandati di fronte alla porta rossa per assistere all’ingresso di chi, fra Luca e Monica, è rimasto in gioco. Ad entrare è l’australiana che viene subito raggiunta dall’abbraccio del viareggino. Enrica scoppia in un pianto inconsolabile. Monica è in imbarazzo: “Mi dispiace, ma lui era sereno. Stai tranquilla”. Interviene anche la conduttrice: “Enrica, capisco che Luca possa mancarti moltissimo, ma insomma, lui sta bene. Ci sono cose molto più gravi nella vita”. La siciliana rientra in casa e al momento della nomination chiede ad Alessia Marcuzzi: “Puoi dire a Luca che tengo duro anche per lui. E che mi aspetti fuori”. Il pubblico commenta la richiesta della siciliana con un forte “buu”.


LASCIA UN COMMENTO