“Le Iene” colpiscono ancora, stavolta a cadere nella loro rete è Nando Colelli, l’ex gieffino che tanto fa parlare per la sua storia con Margherita Zanatta e i presunti tradimenti. Gli inviati del famoso programma di italia Uno hanno seguito il ragazzo per vedere quanto sia cambiata la sua vita e, tra una serata in discoteca e un’ospitata a “Pomeriggio Cinque”, il giovane di Pomezia ha rilasciato delle dichiarazioni alquanto scioccanti.



Nando si dice felice delle sue giornate trascorse tra feste, servizi fotografici, gossip e televisione. Pare che il ragazzo non si sia fatto mancare nemmeno l’esperienza con un trans: “Sono stato con un trans per svuotarmi. Ero con amici, ubriaco, sono andato dietro alle fratte e ho fatto quello che fanno tutti. Mi sono svuotato… I gay? Io ce sto a distanza perchè… perchè i gay non me piace proprio. Se un mio amico mi dicesse di essere omosessuale, gli direi: ‘Pijate una pasticca che poi guarisci, te devi da solo da curà'”. Parole vergognose, oltretutto in un italiano pietoso, che rivelano un Nando inedito, decisamente diverso dall’immagine data dentro la Casa del “Grande Fratello”.


Il fatto di poter guadagnare 11 mila euro in due ore solo per mettersi in posa è uno degli aspetti che l’ex gieffino giudica più positivi di questa sua nuova “carriera”. Colelli, durante il servizio, ha lanciato dei messaggi alla donna che pubblicamente dice di amare: “Margherita ti amo, sei la sola”. Ma poi si è anche lasciato sfuggire dichiarazioni pesanti: “Gli amici m’avevano consigliato di fidanzarmi dentro la casa perché almeno così duri di più e diventi più famoso. E quando ho visto Margherita ho pensato subito questa è la donna che me potrei fidanzare. E alla fine pure questa è stata una strategia per me e so’ contento di averla fatta. Sta storia d’amore è proprio una miniera d’oro, sennò sparivo come altra gente”.

Riguardo ai presunti tradimenti ha continuato a negare ma poi si è fatto sfuggire delle frasi piuttosto contraddittorie a quella che è sempre stata la sua posizione di uomo fedele: “Io non volevo fa’ niente, è stata lei che mi ha rotto le scatole. E’ successo quello che due fanno… Du’ zaccagnate (probabilmente vuole intendere che c’è stata una storia mordi e fuggi ndr) e l’ho lasciata in panchina, tanto per farla contenta. Ma manco m’è piaciuto, oh”. Quindi con Alessandra c’è stato qualcosa, altro che vittima di un complotto! E quando la “Iena” ha incalzato chiedendogli si ci sono stati altri tradimenti Nando si è messo a ridere e, alla domanda, “Ma non è che poi vengono fuori anche quelle?”, ha risposto: “No, no. Non vengono fuori. Quelle so’ sicure. Ce n’ho una a Milano fissa, poi ieri sera me ne è capitata un’altra velocemente…”.
Forse Margherita farebbe bene a lasciarsi andare con Andrea. Sarebbero proprio una bella coppia, altro che Nando Colelli!


LASCIA UN COMMENTO