E’ ufficialmente partita la 67esima edizione del Festival di Cannes, dove il trionfo del cinema mondiale sfila sul rosso Red carpet della croisette già assediata da fotografi e folla di curiosi. Al debutto, alla sua prima esperienza oltralpe il marchio AKAI, che ha già sposato il grande schermo nel corso della passata edizione del Festival del film di Roma. AKAI, testimonial Valeria Marini, è un marchio storico giapponese leader nell’elettronica di consumo, fondata a Tokyo nel lontano 1929. In giapponese “Akai” significa rosso e da qui l’idea di utilizzare questo colore per il logo del marchio, ed è proprio il rosso Red carpet di Cannes che ne farà da cornice.

Valeria Marini Festival di Cannes 2014 foto
Valeria Marini Festival di Cannes 2014 foto

Nel 2009 ha iniziato la sua attività AKAI ITALIA, stipulando un contratto di licenza per la produzione e distribuzione del brand AKAI con performance molto positive sul mercato di riferimento grazie alla grande attenzione della qualità tecnologica, unita ad una raffinata ricerca del design. L’azienda, oggi leader incontrastata del settore, attraverso un’attenta operazione di comunicazione si avvicinerà ai personaggi illustri che prenderanno parte all’attesissima kermesse omaggiandoli con il fiore all’occhiello, Tablet, ma vedrà anche l’esclusiva presenza del suo Presidente il dottor Giovanni Cottone e della testimonial del brand, la show-girl Valeria Marini. Insomma, a quanto pare, “divisi” nella vita privata, ma non sul fronte professionale.

Il marchio Akai sposa il Festival di Cannes 2014

LASCIA UN COMMENTO