Sergio Assisi rivela al settimanale Gente di essere entusiasta di partecipare a Ballando con le Stelle 2012 perchè lo sta aiutando a superare un momento difficile della sua vita. “Stavo uscendo da un periodo molto difficile e sofferto. A ottobre era finita la mia storia con Gabriella Pession. Allora ho pensato che la danza potesse aiutarmi a tenere impegnati la mente e il corpo, a non pensare. Il ballo e’ qualcosa di catartico, di ancestrale, puo’ anche aiutarti a tirare fuori un dolore”.”Gabriella restera’ come una ‘corona’ sulla mia testa, io l’adoro e la portero’ sempre nel mio cuore“.


Della sua maestra di ballo, la sexy ballerina Ekaterina Vaganova, l’attore dice: “Povera Ekaterina, lei sta veramente impazzendo con me. Io sento il ritmo della musica, ma poi non so muovere le gambe. Mi dice: ‘Metti il piede destro avanti’, e io metto indietro il sinistro. Ekaterina pensa che io scherzi, invece e’ tutto vero, sono proprio scoordinato. Non ho mai ballato in vita mia. Andavo in discoteca, ma stavo fermo sempre nello stesso punto: quello non e’ danzare, e’ dimenarsi”.

Delle indiscrezioni secondo cui lui avrebbe gia’ spezzato il cuore alla sua compagna di ballo, Sergio dice: “Non e’ il mio caso, lo assicuro. Io sono venuto per la sfida, sono proiettato solo sul ballo, sul mio lavoro. Per ora sono single e sto bene così. Forse nei prossimi mesi arrivera’ qualcuno che mi ama, per ora ho il deserto intorno. Io non sono affatto preda della bellezza, potrei essere circondato dalle dee piu’ affascinanti e non guardarne nessuna. Mi conquistano altre cose, piu’ profonde. Se non le trovo, posso stare benissimo da solo per anni”.

LASCIA UN COMMENTO