Spesso nei momenti più difficili della propria vita il modo migliore per superarli è quello di sorridere, da soli però non è che ci si riesce sempre, così Robbie Williams è diventato padre per la seconda volta e ha deciso di intrattenere e far distrarre la moglie in sala parto con delle simpatiche performance di danza della sua celebre canzone “Candy”.

Robbie Williams e Ayda Field di nuovo genitori, show in sala parto per la nascita del loro figlio maschio
Robbie Williams e Ayda Field di nuovo genitori, show in sala parto per la nascita del loro figlio maschio

Robbie Williams papà per la seconda volta

Il nome del bambino non è stato ancora annunciato. Nei video messi in rete vediamo un Robbie sfrenato e felice che ce la metta tutta per far sorridere la moglie Ayda Fields, in sala parto e sofferente per il travaglio come mostrano anche le foto. Il cantante ha deciso di condividere anche con i suoi fan un momento così importante ma anche un po’ difficile per la moglie, mostrando come la musica e il sorriso siano le armi migliori per far stare bene le persone.

D’altronde siamo certi che non sia neppure un caso che il cantante inglese abbia scelto “Candy”: nel video ufficiale della canzone Robbie è infatti un novello angelo custode vestito di rosa che protegge silenziosamente una ragazza, ma anche con tanta simpatia ed ironia. Quello che in fondo sta un po’ facendo con sua moglie in questo momento. Ironia anche nelle foto: in una Williams mostra la moglie che indossa delle scarpe rosse con il tacco, commentando che la moglie anche in sala parto ci va con un certo stile!

Un Robbie Williams decisamente diverso da quello del passato: ieri una rockstar sesso, droga e rock’n’roll, oggi un padre e un marito premuroso per quella che è diventa la donna della sua vita. La storia con la bella attrice statunitense è iniziata nel 2006, con un matrimonio a Beverly Hills il 7 Agosto 2010. Due anni dopo è nata Theodora Rose, la piccola e prima figlia di Robbie che gli ha sconvolto la vita, tanto da dedicarle un intero album! E ora tocca al maschietto far felice papà Robbie! Auguri!

LASCIA UN COMMENTO