Rihanna, Grammy Awards 2011, con la chioma selvaggia e sguardo felino esce da un ristorante e “espone” ai paparazzi il suo decolté esplosivo. Mini cappottino su altrettanto mini abito e scollatura mozzafiato con seno in fuoriuscita. Di balconcini prorompenti e conturbanti però lo showbiz “abbonda” e red carpet e premiere sono l’occasione giusta per metterlo in mostra.

Solitamente le star scelgono appositamente abitini strizzati, che offrono al decolté l’opportunità di sgusciare fuori. Svista o intenzionalità? Non sempre però l’abbondanza sotto gli occhi di tutti è un dono del tutto naturale. Ma è l’effetto quello che conta.
E così complimenti a Francesca Cipriani e Cristina Del Basso, tra le maggiorate made in Italy alle quali il seno, rifatto, sguscia dal decolté ad ogni occasione.



E complimenti anche a chi ce l’ha rigoglioso e naturalmente abbondante, come l’irresistibile Mariah Carey o Catherine Zeta Jones, con un balconcino squisitamente esplosivo. Altre, come Amy Winehouse sul balcone ci stanno davvero e al seno che esce danno poca importanza. I paparazzi invece ci fanno attenzione, eccome!

Paris Hilton al seno malizioso in libera uscita è piuttosto abituata, in quanto a “naturale o rifatto” il quesito resta. Ma ai Grammy Awards 2011 a vincere la palma per l’incontenibilità del seno è sicuramente l’esplosiva Gramma Funk. Con lei è difficile competere.


LASCIA UN COMMENTO