Si vocifera sul web che sulla scarcerazione di Fabrizio Corona, al contrario del resto del pubblico e degli utenti dei social, Nina Moric non abbia davvero nulla di positivo da dire. Dopo una prima scettica dichiarazione in merito al ruolo di padre rispetto cui Fabrizio deve ancora riscattarsi, la Moric sembra essere partita all’attacco. Questa volta nessuna allusione o commento ambiguo: le parole di Nina sono dirette, amare, disilluse e rabbiose.

Nina Moric gossip news
Nina Moric foto Instagram

Nina Moric non crede al cambiamento di Fabrizio Corona

L’ex-moglie di Fabrizio Corona dopo la pubblicazione delle foto di Fabrizio con suo figlio Carlos sembra scettica al cambiamento del suo ex compagno. A quanto sembra, la commercializzazione del ricongiungimento non è andata giù a Nina, la quale si era espressa fin dal principio in difesa della privacy di suo figlio rammaricata verso Fabrizio Corona:

“L’unica cosa che avevo chiesto a Fabrizio era di non sbattere subito sui giornali Carlos, ma di aspettare almeno un po’ di tempo! Lui non è cambiato! Presto farà di nuovo qualche sciocchezza, lo conosco meglio di chiunque altro!”

La Moric non crederebbe, quindi, al fatto che lui sia minimamente cambiato o migliorato. D’altra parte aveva già commentato in modo piuttosto scettico l’incontro tra i due:

“Sono molto contenta che mio figlio abbia potuto rivedere il padre dopo circa 13 anni! L’unica domanda che mi faccio è… Ma quando si sono incontrati, Corona cosa gli ha detto, piacere io sono Fabrizio?”

Nina Moric: “mio figlio è… semplicemente il mio Tutto!”

La Moric sembra sottolineare che l’uomo che è entrato in carcere tre anni fa è lo stesso che ne è uscito da pochi giorni. I post pubblicati sui suoi profili social sono poi stati tutti rimossi, ma ormai la notizia ha dilagato.  “Mio figlio è… il battito del mio cuore, il motivo di ogni mio respiro, la mia completezza, il mio ossigeno, la mia salvezza. Semplicemente il mio Tutto!” – queste le parole in un post sul suo profilo Instagram pubblicato ieri sera.

LASCIA UN COMMENTO