Gossip – Il Re dei paparazzi Fabrizio Corona, sconbussola le carte del divorzio finalmente concesso da Nina Moric, con la richiesta di poter vedere in carcere suo figlio Carlos almeno 2 sabati al mese. La modella croata, sospende il divorzio, non vuole portare in carcere il bambino, soprattutto perché sono state confermate le 2 sentenze di colpevolezza. La prima di 5 anni di reclusione confermati lo scorso gennaio dalla seconda sezione penale della Cassazione per “estorsione” e la seconda di 3 anni e 10 mesi per bancarotta e frode fiscale.

Nina Moric divorzio: Fabrizio Corona vuole vedere il figlio Carlos
Nina Moric divorzio: Fabrizio Corona vuole vedere il figlio Carlos

Il bambino, dovrebbe recarsi in carcere dal padre negli anni più difficili per la sua crescita, e Nina Moric non se la sente.
Risultato! E’ saltato l’accordo di divorzio, maturato nel tempo ed a fatica dalla Moric, probabilmente ferita dal rapporto passato di Fabrizio con Belen. Come dar torto a Nina? Soprattutto dopo le continue rivelazioni di Fabrizio di fare uso di sostanze dimagranti, di Viagra ed altro, avendo 3 rapporti sessuali al giorno.
Rapporti che a suo dire, includono cassiere, commesse e parlamentari, compresa la ben nota Minetti, di cui Fabrizio parla molto bene, reputandola una donna in gamba.
Una cosa è certa, sarà dura per Fabrizio poter vedere in prigione suo figlio Carlos, soprattutto se non invertirà la rotta e darà dimostrazione di essere cambiato.
Nina Moric questa volta sembra fare sul serio.

LASCIA UN COMMENTO