Adesso è sicuramente uno degli attori più affascinanti e di talento dello showbiz ma, nonostante venga spesso idolatrato, anche lui è un essere umano e come tale è in grado di sbagliare, facendo, a volte, delle gran figuracce. Stiamo parlando di Nicolas Cage, che nel corso di un’intervista al Daily Mail ha raccontato la peggiore figura della sua vita. Un episodio del suo passato, risalente addirittura al ballo di fine anno di scuola. “Ero riuscito a portare la più bella ragazza del mondo alla ballo di fine anno. Dopo averla baciata ero talmente eccitato tanto da averle vomitato addosso e sul marciapiede. Non me lo dimenticherò mai e credo neanche lei!” ha spiegato. Un ragazzo forse un po’ impacciato quello di allora, molto distante dall’uomo sicuro di sé che è diventato con il passare degli anni.

Nicolas Cage intervista al Daily Mail, l'attore racconta una figuraccia adolescenziale
Nicolas Cage intervista al Daily Mail, l’attore racconta una figuraccia adolescenziale

Nicolas Cage gossip – L’attore, che quest’anno ha compiuto 50 anni, ha continuato l’intervista parlando della sua adolescenza. Nonostante fosse un ragazzo simpatico e in grado di far ridere compagni e amici, non si sentiva particolarmente socievole.Ero un adolescente con la testa tra le nuove. Ero spesso da solo. Facevo spesso ridere i miei compagni di classe … ero il clown della situazione, un vero burlone“. “La mia migliore caratteristica è anche la mia peggiore: l’onestà. Ho fatto cose buone essendo sempre sincero ma ho anche ferito i sentimenti di qualcuno” conclude Cage.

LASCIA UN COMMENTO