Gossip news 2014 – Moana Pozzi ventennale della morte. Di Moana Pozzi si parla e sempre se ne continuerà a parlare: documentari, programmi monografici e dibattiti alimentano da sempre il mito della Pozzi, di cui oggi si ricordano i vent’anni dalla scomparsa. Una pornostar nota in tutto il mondo e di cui si sa ancora molto poco, della sua personalità quanto di quei suoi rapporti scomodi e misteriosi con il mondo della politica.

Moana Pozzi, vent'anni dopo, il 15 settembre 1994 moriva la pornostar italiana
Moana Pozzi vent’anni dopo, il 15 settembre 1994 moriva la pornostar italiana

15 settembre 2014: Moana Pozzi ventennale della morte

Era il 15 Settembre del 1994 quando Moana Pozzi consumata dal suo cancro al fegato moriva in un’ospedale di Lione, portandosi con i suoi giovani 33 anni i misteri dell’Italia in un altro posto molto lontano da qui. Nasceva a Genova la Pozzi da una famiglia borghese che l’aveva educata dalle suore e che cresciuta in un’ambiente tranquillo avrebbe portato la rivoluzione nel mondo tabù della pornografia: Moana partecipa a talk show televisivi e si fa vedere tranquillamente in pubblico, conquistandosi le simpatie di grandi intellettuali e colpendo per la sua intelligenza. Sfila, sorride ed è gentile: una donna stimabile che si comporta naturalmente nonostante il tabù grande che grava sul mondo delle pornostar.

Così è nato il mito: in America ci sono Elvis e Michael Jackson, qui c’è Moana che a detta di molti è ancora viva, avendo scelto semplicemente di allontanarsi dalle scene buie della sua fama per costruirsi una nuova identità. Anche lei sarebbe in quella famigerata isola tropicale che vedrebbe ospitare tanti divi e vip misteriosamente scomparsi e stanchi di vivere sempre alla luce della ribalta.

Caso Moana Pozzi, si riapre l’inchiesta

Così su Moana nasce una sorta di caso: è stata aperta di nuovo l’inchiesta circa la possibilità che la pornostar sia ancora viva, ma il certificato di morte e indagini nell’ospedale che l’avrebbe accolta negli ultimi giorni di vita avrebbero confermato la versione ufficiale della sua morte. Insomma tra verità e speranze di chi la ama, la morte di Moana sembra destinata a restare uno tra i più grandi misteri del’Italia.

1 COMMENTO

  1. Icona indimenticabile del porno e non solo ! La pornografia con Moana e Cicciolina era una forma di arte e di linguaggio del corpo ! Moana non ti dimenticheremo mai ! Grazie per quanto (tanto) ci hai dato !!!

LASCIA UN COMMENTO