Gossip news gente vip – Certo la notizia suscita non poco stupore considerate le “trovate” di Miley Cyrus dal mese di Giugno, sulla bocca di tutti alimentando non pochi gossip, qualche scandalo e vincendo anche la concorrenza di reginette della musica come Rihanna e Lady Gaga che amano far parlare non poco di loro. Nonostante però la Cyrus abbia creato intorno a sè un pubblico che da un lato la ama e dall’altro la odia, ritenendola una cantante di poco gusto, per il Time si gioca il titolo di persona più influente dell’anno. In realtà non si tratta tanto di una classifica di personalità buone o cattive, ma di un sondaggio che ogni anno la famosa rivista statunitense sottopone ai suoi lettori invitandoli a votare chi secondo loro abbia durante l’anno influenzato le news di quest’anno nel bene e nel male. E letto sotto questa ottica tutto cambia, perché simpatica o meno la ex Hannah Montana ci ha dato parecchio da leggere e da parlare in questo 2013.

Miley Cyrus potrebbe conquistare il titolo di personaggio dell'anno
Miley Cyrus personaggio del 2013 per il Time

Se vincesse sicuramente per la cantante rappresenterebbe un prestigio, se pensiamo che questo titolo è toccato in passato a personalità come Barack Obama e Mark Zuckerberg: per quanto il Time interroghi i suoi lettori il sondaggio però è uno degli elementi che aiuteranno i redattori nella loro scelta definitiva. E a giudizio popolare al momento la Cyrus non solo è l’unica donna nella top five, ma è favorita con il 23,8 % davanti al premier turco Erdogan, a cui fanno seguito altre personalità politiche come Narendra Modi, capo del governo nazionale del Gujarat in India. Nell’anno dell’album che segna una grande svolta artistica per lei, se il Times la dovesse riconoscere come la persona dell’anno più influente di certo Miley sorriderebbe ancora di più di tutte le chiacchiere, i twerk e gli scandali che le continuano a rimproverare. E forse finirebbe per prometterci un prossimo anno ancora chiacchierato!

LASCIA UN COMMENTO