Michelle Hunziker non è mai apparsa felice come in questo periodo. E’ stata lei stessa ad affermarlo: tra la nascita di Celeste e l’amore del suo compagno nonché della sua famiglia, è radiosa e serena. Le sarà capitato di guardare al passato, ora che il presente è così fulgido. Cosa ne è emerso? Qualche ricordo per lei un po’ imbarazzante.

Michelle Hunziker spot
Michelle Hunziker spot pubblicitario

Michelle Hunziker e le situazioni imbarazzanti 

Gli esordi di una carriera nello spettacolo non sempre sono tutti rose e fiori e talvolta si deve passare per qualche scomoda situazione. Questo è ciò che sembra essere capitato a Michelle Hunziker quando ha preso parte allo spot di slip Roberta. Il provino per tale pubblicità non è stato di certo tra i migliori che la conduttrice ricorda. Fin dal momento in cui ha messo piede nello studio, le impressioni verso l’ambiente sono state pessime e ancora oggi Michelle le ricorda con una certa perplessità:

“Quando ho fatto il casting per questa pubblicità mi ricordo ancora di essere entrata in uno studio, avere aperto una porta e avere trovato tipo 500 ragazze bellissime con i pantaloni abbassati e di spalle. Un vero e proprio trauma: Pensavo fosse un film porno! L’agenzia invece ha detto che era un’ottima occasione e che tanto non mi avrebbe riconosciuto nessuno perché non si vedeva il volto. Per anni poi mi hanno riconosciuto solo da quel lato”

Fortunatamente, poi, le cose sono andate in modo diverso, ma di certo deve essere stato un bel colpo, un aneddoto che l’accompagnerà nella sua carriera, anche ridendoci su.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO