E’ una donna golosa Melania Dalla Costa.
Non per nulla è stata scelta come testimonial per lanciare la linea luxury della bellissima gelateria Baci Sottozero, sita in Piazzale Siena, 18 a Milano.
L’ ex playmate ha posato a lungo con Simone Sassoni, proprietario del locale, e provato i gusti più curiosi proposti dal simpatico ed efficiente staff, sebbene lei nella vita, come nella scelta del gelato, si ritenga una persona tradizionalista.

Melania Dalla Costa: Testimonial gelateria Sottozero a Milano

Melania Dalla Costa intervista

Melania, trovi che esista un reale legame tra ciò che mangiamo e ciò che siamo?

Certo che esiste, infatti scegliamo cosa mangiare anche in base ai nostri stati d’animo. Inoltre a seconda del nostro tempo e della nostra professione decidiamo un determinato tipo di alimentazione.

E tra il cibo e il sesso?

Assolutamente sì! Tra l’ altro io ritengo che mangiare con le mani è molto erotico. Esistono anche cibi che sono afrodisiaci , quindi che in qualche modo stimolano il piacere. E poi, diciamolo: chi mangia tanto fa pure del buon sesso!

In particolare, il gelato a che cosa ti fa pensare?

Lo devo proprio dire? Dai scherzo! Il gelato mi fa pensare alle coccole, ma non so perchè! ( ride)

Ti ritieni una tradizionalista nella scelta del gusto oppure ami sperimentare?

Io amo il gelato alla banana e al pistacchio. Raramente provo qualche gusto nuovo. Diciamo che sono tradizionalista nel senso che se mi piace una cosa voglio quella e basta!

E più in generale, nella vita come sei?

Sono anche in questo caso una tradizionalista ma con una mentalità molto aperta. Quindi amo sperimentare cose nuove poiché sono molto curiosa. Poi non mi piace idealizzare nulla e sono convinta di vivere almeno tre vite. In sostanza posso ben dire di essere una ragazza decisamente imprevedibile.

E per concludere che cosa ti auguri per l’ estate 2012 attualmente in corso?

Mi auguro di non arrivare a settembre troppo stanca, pertanto mi auguro di viverla al massimo e di portare a termine dei progetti che mi stanno molto a cuore.

LASCIA UN COMMENTO