Gli ospiti stanno cominciando ad arrivare all’abbazia di Westminster a Londra per il matrimonio del principe William e Kate Middleton.
Migliaia di persone si sono riunite fuori dalla storica abbazia, molti hanno campeggiato qui già nella notte per avere la miglior vista sui reali, le celebrità, i politici e gli amici invitati, per un totale di circa 1.900 persone.
“Appena ho saputo del matrimonio, ho prenotato il volo”, spiega Annie Fischer, 36 anni, di Francoforte.
La Regina Elisabetta II indossa un tailleur giallo con cappello in tinta. Con il principe Filippo, Elisabetta ha lasciato Buckingham Palace diretta a Westminster Abbey per il matrimonio del nipote William. La “nonnina”, come sembra sia chiamata dall’adorato nipote William in intimità, è in splendida forma.




“L’atmosfera è grande, è grande essere qui con tutti in attesa”, dice fuori dall’abbazia, dove la folla vive un periodo di festa malgrado la mattinata fredda, indossando bandiere e anche finti vestiti da sposa e tiare.
Altre centinaia di migliaia di persone sono attese per le strade di Londra per dare un’occhiata alle guardie a cavallo e alle carrozze che accompagneranno i reali alla cerimonia.
Per altri, comunque, il più grande matrimonio reale da quando Diana, madre di William, sposò il principe Carlo nel 1981, è un evento da evitare, riflettendo le opinioni divise sulla monarchia.
“E’ solo un matrimonio”, spiega il 25enne Ivan Smith. “Tutti sono impazziti, a me non interessa”.
Buckingham Palace ha annunciato oggi che William è stato nominato Duca di Cambridge dalla nonna, la Regina Elisabetta, cosa che significa che sua moglie diventerà Sua altezza reale la Duchessa di Cambridge.
Stelle come David e Victoria Beckham ed Elton John saranno all’abbazia, luogo di incoronazione da quando Guglielmo il Conquistatore vi fu incoronato nel 1066, e si uniranno a circa 50 capi di stato, operatori di agenzie di volontariato e veterani di guerra conosciuti dal principe durante il suo addestramento militare.
Non è più sulla lista degli invitati invece l’ambasciatore siriano, il cui invito è stato ritirato alla vigilia del matrimonio in risposta alla violenta repressione del suo paese sui dimostranti pro-democrazia.


Funzionari di palazzo hanno reso noti molti dettagli sulla cerimonia, inclusi musica, fiori e l’uniforme rossa che William indosserà come colonnello della Guardia irlandese. Il più grosso segreto resta lo stilista dell’abito da sposa di Kate.
Durante la cerimonia, che sarà trasmessa in diretta video anche su YouTube, la Middleton non prometterà “obbedienza” a William e lui non indosserà la fede.
Dopo la funzione, la coppia dovrebbe lasciare l’abbazia su una carrozza di stato scoperta del 1902 fino a Buckingham Palace, la residenza londinese della regina, dove appariranno al balcone e si baceranno davanti alla folla.




LASCIA UN COMMENTO