E’ il momento d’ oro di Marco Meloni. E’ lui stesso, raggiunto telefonicamente, che ce ne ha spiegato il motivo.
Sono veramente contento per come mi stanno andando le cose dal punto di vista professionale. Infatti, dopo aver suonato in numerosi e bellissimi locali di tutta Italia in veste di dj, ora mi attende per fine maggio una nuova e fantastica esperienza, ovvero un mini tour di tre date a Parigi dove presenterò per l’ occasione un mio lavoro di musica elettronica su vecchi pezzi house e tecno house ”- ha dichiarato raggiante.


Tuttavia, nonostante questo nuovo e decisamente ragguardevole impegno che dona un tocco internazionale al bel trentacinquenne sardo, l’ Italia è ancora la sua meta numero uno per svariate date che lo vedono protagonista indiscusso alla consolle durante tutti i week end di fine inverno e di inizio primavera per la gioia di tutte le sue numerose fan sparse nella Penisola.

Il fatto che la gente- ha continuato– mi apprezzi davvero per quello che faccio e non solo per il mio mero aspetto fisico mi riempie il cuore di infinita gioia e anche di un pizzico di orgoglio. Risultare poi credibile come dj, solo dopo pochi mesi che ho affrontato questa mia nuova sfida, direi che non può che rappresentare per me un fortissimo stimolo per andare avanti con sempre maggiore passione in questa direzione senza mai sentirmi arrivato, anche perché di strada in questo settore ne devo ancora fare tanta ”.

In bocca al lupo, Marco!


LASCIA UN COMMENTO