E’ una Madonna sensuale e conturbante quella che appare sulla cover dell’ultimo numero del settimanale Vanity Fair Italia. Il prestigioso magazine di moda, cultura e lifestyle ha avuto il piacere di ospitare la popstar in una lunga intervista in cui la diva ha parlato della sua vita, della sua musica – ha appena lanciato il suo cd Rebel Heart – e del fatto di non voler invecchiare.

Madonna sulla cover del settimanale Vanity Fair Italia
Madonna sulla cover del settimanale Vanity Fair Italia

Madonna appare sexy e audace fotografata sulla cover dell’ultimo numero di Vanity Fair Italia

C’è chi mi critica perchè esco con ragazzi molto giovani, ma la verità è che io posso farlo. Non vedo il problema. Se un cinquantenne decide di uscire con una di venti, trent’anni allora non c’è problema. Questa cosa è profondamente ingiusta, e lascia presagire che il maschilismo è ancora profondamente radicato nella nostra società”. 

Una Madonna schietta, che come al solito non le manda a dire. Interpellata riguardo alla sua straordinaria capacità di essere sempre all’avanguardia, la star ha invece così risposto: “Non credo di essere poi così’ trasformista come mi dipingono. Un camaleonte…bah. In realtà parlo degli stessi temi sin dai miei esordi, ovvero il sesso e la religione. Sono coerente con me stessa. Lo faccio perché viviamo, e soprattutto abbiamo vissuto, in una società che usava la religione per scoraggiare il sesso, farlo passare come una cosa impura e fuori dalla morale comune. Proprio per questo io stessa ne sono stata sempre affascinata”. 

La Ciccone, l’8 Marzo ospite al programma Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio in occasione della festa della donna, ha continuato difendendo a spada tratta anche il duro lavoro che compie in quanto madre single per impartire un’educazione equilibrata ai suoi quattro figli, Lourdes, Rocco, David e Mercy James.

“Spero di riuscire a trasmettere ai miei figli i valori in cui credo” ha ammesso la diva, 56 anni appena compiuti

Spero di riuscire a trasmettere loro tutti i valori in cui credo fermamente. Spero che vedano una madre appassionata, guerriera, forte, pronta a battersi per i diritti delle donne o della comunità gay. In questi anni ho fatto veramente di tutto, ho aiutato i bambini africani, supportato opere di charity, sono stata me stessa, una persona sempre pronta a buttarsi in nuove avventure. Voglio che i miei figli siano ispirati e combattano per quello in cui credono”. 

Tanti complimenti a Madonna, un’icona decisamente intramontabile e un esempio di coraggio.

LASCIA UN COMMENTO