Lady GaGa è abituata alle provocazioni, se poi ad immortalarla nuda ci si mette Terry Richardson, il fotografo del nudo per eccellenza, allora il cocktail è micidiale. La Germanotta, infatti, ha posato (senza veli) per la marca “Supreme”. Le foto e il video sono davvero succulenti, perché la regina del pop copre le parti intime solo con uno skate.

Il magazine francese “Purple” ha pubblicato le foto del servizio in cui Lady GaGa appare con delle zeppe vertiginose e in topless, ora arriva anche il video del backstage in cui la cantante appare nuda, con una maglietta bianca (bagnata) dall’effetto vedo non vedo.





Con Richardson il fenomeno musicale del momento aveva già lavorato per “Vogue Uomo” e “Rolling Stone”, ma mai si erano spinti fino a questo punto. Intanto emergono nuovi particolari sul nuovo album “Born this way”: la cantante aveva già anticipato le canzoni “Judas”, “Americano”, “Hair”, “Bad kids” e “Government hooker”.
Adesso a “Rolling Stone” Usa menziona altri brani come “Edge of glory”, una ballata con Clarence Clemons al sax; “Scheiße” (“merda” in tedesco) e “You and I”, pezzo già eseguito nei vari concerto.


LASCIA UN COMMENTO