L’attrice britannica Angela Lansbury compie oggi 90 anni. Sicuramente tutti voi la ricorderete per aver prestato il volto alla famosissima Jessica Fletcher, la scrittrice di libri gialli protagonista della longeva serie televisiva La signora in giallo, ma Angela Lansbury, in oltre 70 anni di carriera, ha preso parte a più di 40 pellicole cinematografiche, altrettante serie televisive e molti spettacoli teatrali. Un carriera lunghissima e ricca di successi, coronata con il titolo di Dame conferitole dalla regina Elisabetta II nel 2013 per il suo lavoro di attrice e per le opere benefiche da lei compiute.

Tanti auguri a Angela Lansbury per il suo 90esimo compleanno
Angela Lansbury

Angela è nata a Londra nel 1925 e durante la Seconda Guerra Mondiale si è trasferita con la famiglia negli Stati Uniti dove ha iniziato la sua carriera di attrice. Ha debuttato al cinema, infatti, a soli 19 anni nel film Angoscia, per il quale ha ottenuto anche la prima nomination agli Oscar, seguita da altre due candidature per le pellicole Il ritratto di Dorian Grey, e Va’ e uccidi. Nella sua carriera la Lansbury ha anche recitato al fianco di tre pilastri del cinema italiano. Insieme a Sophia Loren è stata una degli attori nella commedia rosa del 1960 Olympia, ha interpretato la moglie di Vittorio De Sica in Le avventure e gli amori di Moll Flanders e ha recitato al fianco di Raf Vallone nella pellicola Jean Harlow, la donna che non sapeva amare. Ha preso parte anche agli adattamenti cinematografici di due romanzi della scrittrice britannica Agatha Christie, Assassinio sul Nilo e Assassinio allo specchio dove ha interpretato il ruolo di Miss Marple.

Il personaggio che però l’ha resa celebre in tutto il mondo è sicuramente quello della Signora Fletcher nella serie cult La signora in giallo che è stata trasmessa dal 1984 al 1996. Jessica Fletcher era un’ex insegnate d’inglese diventata improvvisamente una scrittrice di romanzi gialli di grande successo. Grazie al suo intuito, alla sua intelligenza e alla sua grande curiosità, la signora Fletcher si ritrovò a indagare su casi di omicidio riuscendo sempre, mediante indagini e astute domande, a smascherare i veri responsabili dei misteriosi casi nei quali si trovava implicata. Negli anni successivi al termine della serie tv, sono stati realizzati anche quattro film televisivi de La signora in giallo, nei quali la Lansbury è tornata a vestire i panni della scrittrice-detective che le ha conferito la fama mondiale.

Nella sua lunga carriera l’attrice ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti: l’Oscar alla carriera nel 2014; 6 Golden Globe di cui 4 per l’interpretazione della Signora Fletcher; 1 Screen Actors Guide; 1 Bafta Award; 5 Tony Award; 18 candidature agli Emmy Award; 2 stelle sulla celebre Hollywood Walk of Fame.

Non solo lavoro, però, perché la vita privata è stata sempre una parte fondamentale nella vita di Angela Lansbury. Dopo la separazione dal primo marito, Richard Cromwell, l’attrice si è risposata nel 1949 con l’attore e produttore Peter Shaw, scomparso nel 2003, dal quale ha avuto due figli, Anthony Pullen, produttore e regista tra le varie cose di diversi episodi de La signora in giallo, e Deirdre Angela. Con il marito Richard ha vissuto anni di grande felicità, come lei stessa ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Vanity Fair: “Mi manca ogni giorno. Era tutta la mia vita, partner e complice, padre dei miei figli, un uomo attento agli altri, fin nei piccoli gesti. Era di quelli che ti aprono la portiera della macchina, capisce? Un uomo di quelli che oggi non esistono più. Conosco donne giovani che darebbero un occhio della testa per incontrarne uno”. Una vita, dunque, piena di successi e di emozioni sia sullo schermo sia nella vita e ora che ha raggiunto il traguardo delle 90 primavere, Angela continua a mostrare un’eleganza e una classe che la contraddistinguono da sempre e che l’hanno resa una delle attrici più amate del panorama televisivo e cinematografico degli ultimi 70 anni. Tanti auguri all’intramontabile e splendida Signora Fletcher.

LASCIA UN COMMENTO