Chi non ricorda quel momento, ormai passato alla storia, in cui Belen Rodriguez ha mostrato la sua “farfallina” inguinale  a Sanremo indossando un abito con uno spacco esagerato che ha fatto balzare sulla sedia milioni di italiani? Ebbene le provocazioni continuano. Questa volta sono le BAD BUTTERFLIES, due splendide deejays genovesi provenienti dalla scuola di Alex Varini che rispondono al nome di Tamara Bresciani e Chiara D’Altani a lanciare la sfida.

Tamara e Chiara: Le Bad Butterflies e la farlallina di Belen
Le dj genovesi Tamara e Chiara mostrano la loro Farfallina

Invece di vestirsi da farfalla come ha fatto carinamente Luciana Littizetto durante il festival di Sanremo dello scorso anno, hanno voluto esagerare. Le Bad Butterflies si sono fatte un tatuaggio sull’inguine simile a quello della Rodriguez. La differenza? La loro farfallina è molto più colorata e soprattutto al centro ha un teschio. Le due donzelle hanno un carattere aggressivo e deciso, perfetto per conquistare il pubblico.
Chiara e Tamara hanno l’arte nel sangue: la prima ha conseguito la maturità artistica, mentre l’altra ha studiato come stilista di moda. “Il loro motto è: fare della propria vita un’opera d’arte“, si legge sulla loro pagina ufficiale Facebook che al momento conta solo settecento fan, ma siamo sicuri crescerà col passare del tempo. Dopo tanti anni di lavoro nei locali di tutta Italia e nel campo televisivo, Chia e Tammy (come le chiamano gli amici) si sono incontrate per condividere la stessa passione per la musica. La console è il modo migliore per esprimere il loro amore totale verso quest’arte e per poter fare qualsiasi cosa con le canzoni. Il loro scopo è emozionare e far ballare il pubblico. Sono agli inizi, ma sono pronte a portare a termine tutti i loro obiettivi con impegno e determinazione. Non c’è niente da fare, la farfallina di Belen fa ancora parlare.

LASCIA UN COMMENTO