Gossip news 2014 – Keyshia Cole arrestata – Dopo aver parlato dell’imbarazzante performance di Miley in Messico che le potrebbe costare una notevole sanzione o il carcere, ecco che un’altra star finisce dritta dietro le sbarre. Questa volta stiamo però parlando di Keyshia Cole, la cantante americana 33enne di origine tamil. Plurinominata ai Grammy per il suo successo nel campo della musica R&B, sembra essersi messa nei guai invece di pensare al lavoro.

Keyshia Cole arrestata dopo aver picchiato l'amante del fidanzato
Keyshia Cole Pugni, schiaffi e graffi all’amante del proprio fidanzato

Keyshia Cole in carcere per aver aggredito l’amante del fidanzato

Venerdì 19 settembre la Cole ha trascorso la mattinata in cella per aggressione. Chi è la sua vittima? Si tratta dell’amante del fidanzato di Keyshia. Complice del tradimento, la ragazza ha dunque subito le conseguenze della gelosia e della furia che hanno animato la cantante. Keyshia si è recata alle cinque di notte al Carlyle di Los Angeles, il complesso residenziale dove alloggiava il suo fidanzato.

L’intento della Cole era fare una sorpresa al suo boyfriend Birdman, ma a quanto pare è stata lei a riceverne una, anche piuttosto brutta: l’amante in questione, colta in flagrante con Birdman.
Tra graffi e colpi vari, sembra che Keyshia abbia avuto la meglio, almeno fino all’arrivo delle autorità, immediatamente chiamate dal compagno fedifrago.
Nessuna dichiarazione è stata rilasciata in merito all’accaduto dal portavoce della cantante, ma resta il fatto che sono stati pagati ben 46.000 dollari di cauzione.
Piuttosto triste che, dopo due anni di silenzio sulla sua carriera cominciata ben dieci anni fa con il suo album The Way it Is, la notizia che torna a far chiacchierare di Keyshia sia di questo genere. Ormai, però, il danno è fatto.

LASCIA UN COMMENTO