Sembra che la popstar di grande successo Katy Perry abbia deciso di estendere la sua capatina in Italia ad un bel giro turistico. Era infatti approdata a Milano per la data del suo tour al Forum d’Assago, ma si è poi concessa una visita a Firenze, a Pisa e chi più ne ha più ne metta. Chiaramente la Perry si è premurata di immortalare il tutto e di condividere l’esperienza con i suoi fan. Ma i selfie da lei pubblicati non sono stati apprezzati da tutti.

Katy Perry e i bizzarri selfie in Italia
Katy Perry e i bizzarri selfie in Italia

Ironia o cattivo gusto? E’ polemica sui selfie di Katy Perry in Italia

Gli utenti si sono divisi tra chi ha voluto cogliere una sottile ironia scherzosa e non provocatoria negli scatti e chi invece, a prescindere dall’intento, ritiene offensivi e sciocchi gli scatti della Perry. Non solo americani, ma italiani in prima linea in difesa del patrimonio culturale di cui troppo facilmente ci si dimentica. Sarà pure stato corretto esporre la propria opinione non approvando le azioni di Katy, ma non sarebbe più giusto ancora esporre l’amore per la nostra arte nel concreto e imparare a valorizzarla?

Ragionamenti a parte, sono dunque state passate al microscopio e consequenzialmente bocciate le foto della Perry al cospetto del David di Michelangelo e della torre di Pisa, che hanno volutamente creato un doppio senso non da tutti ritenuto opportuno. Senza considerare l’espressione disgustata di fronte la Venere di Botticelli… cosa avrà mai voluto dire? Magari è stato un fraintendimento delle sue intenzioni, ma forse si poteva comodamente evitare. No???

LASCIA UN COMMENTO