Katy Perry vuole diventare mamma. Secondo quanto riportato dal The New York Post, avrebbe deciso di portare a termine il tour per poi uscire un pò fuori dalla ribalta internazionale. Obiettivo? Ritirarsi con suo marito, l’attore Russell Brand, per pensare alla sua famiglia e, magari chissà, provare ad avere il primo figlio. Katy Perry è abbastanza determinata e ha fatto sapere in una recente intervista ai tabloid d’Oltremanica di essere più che convinta che il suo caro Russell, arrivato alla “veneranda” età di 36 anni, possa essere un gran bel padre. Per lei, sarà un ritiro totale, diminuiranno sensibilmente anche i suoi “posati” fotografici (celebre, in questo senso, il suo servizio per Esquire).


La reginetta del pop-bizzarre, fervente cultrice della religione hindu, ha cambiato idea sul fatto di non volerne sapere di avere figli. Katy Perry, infatti, era terrorizzata all’idea di poter provare dolore per concepire un bambino. Mi piacerebbe avere dei figli. Penso che sia una ragione per cui ti sposi una persona in particolare. Tu pensi che la persona sarà un buon compagno di squadra, un buon padre. Quello di cui non sono sicura e se è arrivato il tempo o meno. Vedremo. Il dolore? Se non mi farà male, credo di provare ad averne subito un altro. Tutti i fan e gli estimatori di Katy Perry faranno bene a segnarsi questa data: 22 gennaio 2012. Sarà il suo ultimo concerto nelle Filippine, dopodichè sarà lontano dalle scene per un pò. Quindi basta tour e, soprattutto, basta concerti dove finisce ubriaca fradicia. C’è voglia di diventare grandi.

LASCIA UN COMMENTO