Un pirata nella carriera e nei sentimenti, Johnny Depp ha festeggiato il suo compleanno, i suoi primi cinquant’anni, mezzo secolo di storia del cinema. Il divo americano dalla storia capricciosa, ma sempre sulla breccia, tornerà al cinema in Italia il 3 luglio con ”The Lone Ranger”, film diretto da Gore Verbinski. Il suo vero nome è John Christopher Depp II, figlio di un ingegnere comunale e di una cameriera. Sin da piccolo dimostra di avere un carattere introverso e un’aria da cattivo ragazzo che ne farà la sua fortuna.

Johnny Depp: Compleanno, una carriera tra film e amori
Johnny Depp: Compleanno, una carriera tra film e amori

Prova diversi mestieri prima di approdare al cinema: da muratore e meccanico, e poi benzinaio, impiegato in un call center. Ma quando si mette davanti alla pellicola emerge il suo vero talento che lo mantiene sulla breccia fino ad oggi.
Ha ricevuto tre candidature all’Oscar per La maledizione della prima luna, Neverland – Un sogno per la vita e Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street, e con quest’ultimo ha vinto il Golden Globe come miglior attore. Grande amico di Tim Burton, lavora con lui ne Il mistero di Sleepy Hollow, La fabbrica di cioccolato e La sposa cadavere. Veste i panni del pirata più assurdo e sexy di tutti nella trilogia dei Pirati dei Caraibi di Gore Verbinski. Nel 2010 secondo la rivista Forbes è l’attore più pagato del mondo. Ha due figli avuti dal legame con l’attrice vanessa Paradis, con cui ha convissuto per 14 anni, fino all’addio l’anno scorso. Prima di lei nel suo cuore avevano trovato posto Winona Ryder e Kate Moss.

LASCIA UN COMMENTO