La bella attrice e cantante Jennifer Lopez si trova coivolta in uno scandalo provocato dall’ex marito Ojani Noa che la perseguita con le minacce di rendere pubblici alcuni dei suoi momenti  sexy.

Ojani Noa, ha intimato di diffondere quasi 21 ore di materiale video girato al tempo del loro matrimonio durato pochissimo. In particolare si vedrebbe la Lopez divertirsi a mostrare in pubblico le sue parti intime.

Un filmato decisamente caldo quindi, se non altro, diverso dai soliti. Si tratterebbe di autentica trasgressione e secondo quanto riportato dal sito “Radaronline“, Jennifer in molte sequenze non indosserebbe biancheria intima e farebbe in modo di mostrarsi in tutta la sua avvenenza, senza censure, all’occhio della telecamera mentre la gente che la circonda passeggia ignara. Altre immagini riguardano una vacanza a Cuba, dove si vede la Lopez girare in motorino, anche qui mostrando parti del corpo che non sarebbero dovute essere in vista. Che il filmato esista e sia reale sarebbe confermato dal fatto che Noa ha ricevuto un’ingiunzione dagli avvocati di Jennifer affinché gli sia impedito di rendere pubblico il video. Tra l’altro non è la prima volta che ci prova. In passato aveva tentato di diffondere un’altra ripresa in cui i due erano impegnati in “schermaglie amorose” e, a un certo punto, Jennifer veniva sculacciata. Quella volta la Lopez riuscì a bloccare lo scandalo. Speriamo che ci riesca anche adesso e che dia la lezione che merita a questa persona che sta cercando solo di infangare la dignità di un personaggio di grande fama e professionalità.

LASCIA UN COMMENTO