Gossip news – Asia Argento, nominata dal coordinamento Roma Pride, madrina della parata che si terrà proprio oggi, sabato 11 giugno. Non è questa la prima volta che l’attrice si fa promotrice di ideali a favore dei diritti gay.

Siamo tutti gay. Anche io sono gay.” afferma l’attrice Asia Argento– La legge appena approvata sui diritti civili non è nulla ed è piena di cavilli. E’ un piccolo passo. Il mondo lgbt merita di più. A me i contentini non sono mai piaciuti. Bisogna pretendere e ottenere molto di più” – ha dichiarato Asia Argento. Spesso l’attrice ha combattuto al fine di far ottenere i diritti che spettano ai gay, in quanto come esseri umani hanno bisogno, come tutti, di essere tutelati e rispettati a prescindere dal loro orientamento sessuale.

asia argento
Asia Argento

Il Presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, è fiero di aver scelto come madrina di questo evento, proprio Asia Argento, affermando che: “il suo apporto e il suo impegno civile per la parità dei diritti danno un importante valore aggiunto alla manifestazione“.

Oggi Asia Argento sfilerà alla parata che sarà gestita dal Coordinamento Roma Pride e dopo la parata si terrà un party ufficiale dal nome “Adoro” con la direzione artistica di Diego Longobardi, del Muccassassina e del Gay Village. L’evento sarà presentato da Vladimir Luxuria.

LASCIA UN COMMENTO