Gossip news – Diventare genitori è una delle come più difficili per l’uomo, soprattutto per chi sceglie l’opzione dell’adozione. Da diverso tempo Alex Belli e la moglie Katarina covavano il grande desiderio di diventare genitori, tanto che l’attore al nuovo settimanale IN Famiglia ha dichiarato: “Io e mia moglie non riuscivamo ad avere bambini. Adesso ne abbiamo due!”.

I noti attori di Cento Vetrine durante una loro visita in Kenya all’orfanotrofio Mama Anukuja, gestito da Liliana Ostinelli, sono rimasti folgorati dai piccoli Lucky e Patience. Il quadro familiare sembra davvero perfetto, ma per il momento quell’armonia amorevole sarà vissuta solo durante le loro trasferte in Kenya.

Gossip news, Alex Belli e Katarina Raniakova volano in Kenya: Adozione a distanza?

Il Mama Anukuja non è un normale orfanotrofio, Liliana Ostinelli insieme ai suoi collaboratori ogni giorno cercano di dare quel senso e calore di famiglia ai loro piccoli ospiti garantendogli anche una degna istruzione fino all’età di diciotto anni.

Katerina e Alex belli
Katarina Raniakova e Alex Belli 

Alex Belli durante la sua esclusiva intervista al settimanale IN Famiglia ha raccontato che l’esperienza vissuta in quei pochi giorni in Kenya è un qualcosa di davvero indescrivibile, tanto da aver cambiato positivamente la sua vita. Alla domanda sull’adozione l’attore ha risposto: “Purtroppo ci sono troppe lungaggini burocratiche per poter adottare, soprattutto in Africa a causa dei problemi governativi. Bisogna restare fissi sul posto almeno sei mesi“.

Nonostante i bei giorni passati con i due bambini, Lucky e Patience, per il momento i due attori italiani hanno preferito non adottarli anche perché, sempre secondo quanto sostenuto da Alex Belli, una volta che arrivi al Mamma Anukuja è come se diventassi genitore di tutti i piccoli ospiti del centro.

LASCIA UN COMMENTO