Gossip Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone. Scoppia la lite al Maurizio Costanzo Show con il giornalista e attuale conduttore del Tg 4. L’ex re dei paparazzi è tornato alle luci della ribalta con la sua prima ospitata in tv a “Uno contro tutti” e lo fa con stile, come solo lui sa fare, più o meno…

Fabrizio Corona dopo aver incassato diverse provocazioni non ce la fa più a contenersi e la conversazione con Alessandro Cecchi Paone si accende fino a far scoppiare la lite. “Vuole sapere cosa ha strumentalizzato lei? Vuole che glielo dico?” – urla Corona. E proprio sul più bello i conduttori delle reti Mediaset fanno saltare l’audio, nascondendo così le sue parole rivolte ad Alessandro Cecchi Paone. Il giornalista, indignato, si alza e se ne va senza replicare, ma facendo gesti eloquenti di disapprovazione. A nulla sono valsi i tentativi di fermarlo.

Fabrizio Corona lite con Checchi Paone gossip
Fabrizio Corona ospite da Maurizio Costanzo “Uno contro tutti”

Maurizio Costanzo cerca di placare gli animi, tuttavia la tensione resta alta dopo l’accaduto. Se dapprima abbiamo visto un Fabrizio Corona in lacrime, un paparazzo redento e che voleva costruire una nuova immagine di sé, man mano che conversa con il pubblico presente vediamo che, sotto alcuni aspetti, resta ancora come prima. “Ero troppo impulsivo, troppo istintivo. Sono un ragazzo come tutti che non può cambiare, ma può migliorare” – ammette Corona. Varrà anche per lui il detto: “Il lupo perde il pelo ma non il vizio?” Ma indubbiamente Cecchi Paone lo ha fatto arrabbiare tanto dicendo: “Stai strumentalizzando quello che ti è accaduto”.

Ha risposto a modo suo Fabrizio Corona a Alessandro Cecchi Paone, tanto che sui social è scattato il gioco “traduci il labiale” e pare che l’ex re dei paparazzi abbia accusato il giornalista di essere lui a strumentalizzare la sua vita, la sua omosessualità. Intanto in studio Maurizio Costanzo è preoccupato e dispiaciuto per la piega che hanno preso gli eventi nel suo programma e ha invitato più volte Alessandro Cecchi Paone a rientrare in platea, quest’ultimo tuttavia, di rientrare, non ne ha voluto più sapere.

LASCIA UN COMMENTO