Gossip news – La modella Bianca Balti pubblica una foto sui social mentre allatta la figlia Mia in spiaggia. Lo scatto ha fatto scatenare le critiche dei fan. Un gesto intimo messo in piazza che non è stato visto di buon occhio.

Tuttavia, basta porsi una semplice domanda: “Se a postare la foto, fosse stata una comune mortale, avrebbe suscitato lo stesso scalpore?”. Comunque vada, delle critiche alla bella Bianca Balti non importa poi molto. Infatti ha così risposto in modo pronto e deciso: “Faccio quello che mi pare”. Come dargli torto? In fondo non c’è nulla di male a condividere un momento di intimità con i propri fan e a dirla tutta, non è né la prima, né sarà l’ultima.

Bianca Balti allatta la figlia Mia in spiaggia
Bianca Balti e la figlia Mia

Il brelfie, così si chiama il selfie durante l’allattamento sui social, è l’ultima tendenza che ha colpito le star. Non c’è nulla di scabroso in un atto del tutto naturale, basta pensare al decolleté non come a un sensuale scollamento, ma semplicemente a un sostentamento. Prima di Bianca Balti c’erano stati i brelfie di Gisele Bundchen e Miranda Kerr. Come dimenticare quello di Nicole Trunfio che allatta in bella vista sulla copertina di Elle?

Così si difende Bianca Balti, un’acerba modella diventata una donna: «Allatto la mattina, allatto la sera, allatto in privato ed allatto in pubblico. Bisogna accettare le mamme che non provano neppure ad allattare per 2 giorni, ma quelle che allattano bambini coi denti non vanno bene. Va bene dare ai bambini il latte delle mucche che natura ha creato per i vitellini, ma il latte della mamma dopo una certa no!».
Prendiamolo al pari di un consiglio: allattare al seno fa bene sia alla mamma, sia al figlio.

LASCIA UN COMMENTO