La telenovela sull’addio tra Federica Pellegrini e Luca Marin continua… Ai mondiali di Shanghai è gossip. La Repubblica ha raccontato di una furente scenata di gelosia dell’ex della campionessa. Tutto è accaduto a Casa Italia, provocando il caos.
E’ appena finita la cena, quando qualcuno dice a Luca che Federica è in stanza con Filippo Magnini. Fuori di sè il siciliano corre dietro la porta della Pellegrini e, bussando rumorosamente, comincia a urlare chiedendole di venire fuori e spiegargli da quando tempo vanno avanti le cose.


I dirigenti, sempre secondo il quotidiano, cercano di calmare le acque, come pure Filippo, che parla solo di un’amicizia. Fede, poi, interviene e dice: “Le cose tra noi andavano male e così non fai altro che peggiorarle”.
Intanto i mondiali non sono ancora finiti e tutto può ancora accadere. Nel frattempo l’indiziato n. 1, Magnini, felice per aver condotto la staffetta 4×200 stile libero alla finale, dice la sua sulla storia che l’ha coinvolto: “Sono contento del risultato, ma ho perso il sorriso. Ho solo voglia di tornare a casa per chiarire tutto. Mi è stato rovinato un mondiale, a me adesso non me ne frega più niente. A casa in Italia c’è gente che sta male per una voce, sta male la mia ragazza, la famiglia. Sono due giorni che faccio le due di notte per parlare con casa, e poi se sbagli non basta chiedere scusa. Da adesso in poi deciderò che il mio privato non deve interferire. Ho già perso un’Olimpiade perché non ero sereno”.


LASCIA UN COMMENTO