Gossip ultima ora Fabrizio Corona, in carcere da circa due settimana, dopo aver visto la copertina e letto l’articolo a lui dedicato sulla rivista “Oggi“, ha voluto togliersi qualche sassolina dalla scarpa nei confronti del direttore Umberto Brindani che lo ha definito “mascalzone“. Fabrizio non ci sta e per vendicarsi ha rivelato tutti i servizi che gli aveva venduto. Il settimanale “Oggi”, attualmente in edicola, ha dedicato la copertina al re dei paparazzi, titolando: “Ascesa e caduta di un mascalzone”. Il mascalzone in questione, il re degli scoop, dalle sue prigioni ha deciso di scrivere e difendersi, rivolgendosi proprio al direttore del giornale, Umberto Brindani.

Fabrizio Corona: Copertina settimanale Oggi foto
Fabrizio Corona: Copertina settimanale Oggi foto

La lettera inizia con un: “Ahi, ahi, ahi, com’è legata la nostra storia e soprattutto quanti soldi mi hai dato caro Umberto“. Fabrizio Corona si lancia nella redazione di un vero e proprio catalogo, un listino prezzi, per l’esattezza, rivelando tutti i servizi venduti all’ ‘amico’ Umberto Brindani. Le cifre sono da capogiro: “50.000 euro per il caso Totti-Vento quando eri direttore di Gente, 35.000 per Canalis-Cristensen quando eri direttore di ‘Chi’, e sempre a ‘Chi’ 80.000 euro per il servizio Passero-Hunziker, 50.000 per l’intervista al trans di Lapo, Patrizia, 35.000 per le foto di Lapo a Miami che gioca a calcio con Vieri, attenzione, 90.000 Lapo e Magda Gomez a Miami, 15.000 euro Erika de Nardo, 5.000 foto Amanda Knox sull’aereo, e tanti, tanti altri (qui siamo a più di 400.000)“. Fabrizio Corona ha dichiarato che su circa 100mila servizi realizzati, solo 7 sono stati venduti a privati, dunque, nega quello che Brindani chiama il ‘Metodo Corona’, ossia realizzare degli scatti compromettenti all’unico scopo di estorcere denaro alla persona fotografata.

[quote type=”medium” align=”justify”] Come fai a dire che esiste un metodo Corona che ha sempre portato foto compromettenti alla persona fotografata, per ottenere soldi, con tutti i servizi che ti ho venduto e che ho venduto a innumerevoli settimanali? Il mascalzone, persona spregevole che compie azioni disoneste, come i 500mila euro e passa che le case editrici per cui lavoravi mi hanno pagato sotto la tua direzione, soprattutto quelle del settimanale Chi (prima che ti cacciasse). [/quote]

Fabrizio Corona sembra davvero infastidito dall’atteggiamento di Brindani e dalla sua incoerenza: “Ad uno che come definisci tu, nel tuo editoriale, è il nulla, un pneumatico vuoto, esperto di aria fritta, mi sembra che qui Umbertone, io te l’abbia fritta bene, anzi molto bene l’aria, scrivere di un cerebroleso come me, però, ti fa vendere il 25% in più!” . Alla fine ringrazia il direttore per aver dedicato la cover ad un mascalzone come lui.

LASCIA UN COMMENTO