Il 29 marzo 2014 è stato il giorno del compleanno di Fabrizio Corona. “Carlos mi manca tantissimo, la prima cosa che farò quando uscirò sarà andare a prenderlo a scuola… ” queste sono state le sue parole cariche di rammarico e speranza. Si tratta per lui di un compleanno molto amaro, vista la situazione in cui si trova. Per i suoi 40 anni non riceverà alcun regalo,  l’unica cosa che gli manca in maniera atroce, è il figlio Carlos.  Per sua stessa ammissione la vita in carcere è ultimamente migliorata, si trova in una sezione dove le celle sono aperte dalle 7.30 alle 20.30 ed è permesso a tutti di interagire e dialogare. E’ un reparto dove la varietà etnica fa la differenza.

Fabrizio Corona festa di compleanno senza Carlos
Fabrizio Corona festeggia il suo compleanno con i compagni di cella

Di positivo per Fabrizio Corona c’è una notizia arrivata dal Tribunale di Milano, ovvero lo sconto di 4 anni della pena iniziale ma ne dovrà scontare almeno altri 9. Intanto i compagni di cella Carlos il sudamericano, Ilir l’albanese e i marocchini Zaccaria, Anis e Joseph per festeggiare il suo compleanno hanno organizzato una cena, cucinando i loro piatti tipici e preparando tre torte come a voler fare una sorta di gara a favore del ex re dei paparazzi. Il suo bimbo purtroppo non ha potuto essere presente accanto al suo papà e quasi sicuramente non potrà farlo neanche l’anno prossimo ma, Fabrizio non si arrende e con la sua solita allegria cerca di trascorrere le giornate nel carcere di Opera nella maniera più serena possibile. Non si sa ancora quanti anni dovrà esattamente scontare ma, la buona volontà di passarli in serenità c’è tutta. Buona fortuna Fabrizio e tanti auguri per i tuoi primi quarant’anni.

LASCIA UN COMMENTO