Sembra sia giunta al capolinea l’affiatata coppia formata dall’attrice Emma Watson e il suo fidanzato Matthew Janney, la cui storia durava da circa un anno. Grande stupore tra i fan della coppia, in quanto la relazione sembrava andare a gonfie vele. Tra le cause della rottura pare ci siano i troppi impegni di Emma che ha deciso di tornare single e a confermarlo è un portavoce ufficiale dell’attrice, che assicura però la loro intenzione di mantenere buoni rapporti. Emma Watson ha conosciuto Janney all’università di Oxford: molto carino, diviso tra rugby e studio, ha stregato il cuore dell’attrice, che a sua volta ha entusiasmato la madre del ragazzo. “Siamo felici che Matthew si frequenti con Emma Watson, e speriamo di conoscerla molto presto”, aveva dichiarato la madre Coralie Day alla scoperta della loro liaison, speranzosa di un finale molto diverso.

E' rottura tra Emma Watson e Matthew Janney
E’ rottura tra Emma Watson e Matthew Janney

Di lui tutti ne hanno sempre parlato molto bene: “Si è scelta un ragazzo davvero straordinario. Nessuno potrebbe dire qualcosa di negativo su Matt. E’ davvero una brava persona“, queste le voci di chi più vicino alla coppia.

Emma e Matthew hanno portato avanti la loro relazione per un anno, affrontando non pochi ostacoli: gli impegni sul set di Emma e anche la sua decisione di frequentare in seguito un’università americana, la Brown University di Rhode Island e dove poi si è laureata. La vita però movimentata dell’attrice, ora anche impegnata molto politicamente in difesa dei diritti delle donne, ha complicato il rapporto tra loro: in particolare durante le riprese di Noah, a cui si sono poi aggiunte le riprese di Regression, Colonia Dignidad e il musical La La Land, la Watson non è riuscita a trovare un po’ di tempo per il suo partner, mettendo in crisi la loro relazione.

Insomma la storia è finita a quanto pare ed ora la Watson è libera: bella e interessante com’è non saranno pochi i colleghi che cercheranno di conquistarla!

LASCIA UN COMMENTO