Mettere nello stesso studio televisivo Eleonora Brigliadori e Raffaele Tonon potrebbe essere pericoloso. Qualche giorno fa, i due sono stati i protagonisti di una furibonda lite a ‘Pomeriggio sul 2’, trasmissione pomeridiana di Raidue.


Mentre la Brigliadori cercava di esprimere un pensiero, l’opinionista Tonon l’ha interrotta più volte, tanto da far irritare l’ex naufraga che ha minacciato di lasciare lo studio. E’ dovuta intervenire la conduttrice Caterina Balivo, che ha cercato di calmare gli animi, facendo sedere nuovamente la Brigliadori, che, contrariata, ha chiesto di poter finire il concetto. Tonon risponde chiaramente: “Lei se la deve prendere con i padroni di casa, con i quali non se la prende perché le fa comodo. Altrimenti non mi invitavano e me ne stavo a casa mia”. La Brigliadori risponde con una frecciata: “E’ solo una questione di budget, caro, perché in realtà dovrebbe esserci qualcun altro”, lasciando intendere che gli autori hanno invitato Tonon perché ha un cachet basso ed accessibile. A questo punto è Tonon che si alza per andare via, ma la conduttrice gli chiede di rimanere, e l’opinionista non si fa di certo pregare: d’altronde viene pagato per questo.



LASCIA UN COMMENTO