Demi Moore e Ashton Kutcher si sono lasciati. La notizia è ufficiale. In gioco c’era un bel patrimonio di 200 milioni di dollari da dividere, ma alla fine gli avvocati di Los Angeles sono riusciti a concludere la lunga trattativa che ha portato al divorzio la coppia Moore-Kutcher: è evidente che sui due i 16 anni di differenza, nonostante il tentativo di lasciarseli alle spalle, si sono fatti sentire e non gli hanno permesso di continuare quella storia d’amore sbocciata così all’improvviso che lasciò sbalordita tutta Hollywood, con un matrimonio nel 2005.

Ashton Kutcher e Demi Moore hanno divorziato ufficialmente
Demi Moore e Ashton Kutcher hanno formalizzato il divorzio

Il giudice Scott Gordon ha stabilito infatti che la fine del matrimonio tra i due debba farsi risalire al momento in cui Kutcher ha presentato un’istanza di divorzio, e terminano così anche tutte le lunghe battaglie intraprese dall’attrice per la richiesta degli alimenti all’ex marito. Insomma questioni da ricchi se consideriamo che Kutcher è stato per la rivista Forbes l’attore più pagato negli ultimi due anni con un guadagno che arriva ai 24 milioni di dollari l’anno, oltre ad essere anche uno degli uomini più amati e considerato un sex symbol dalla donne. Reduce dal suo ultimo film in cui interpreta un giovane Steve Jobs, non è solo e al suo fianco vi è l’attrice Mila Kunis conosciuta sul set di “That’s 70s Show”. Nonostante il matrimonio fallito, Ashton si è immediatamente ripreso grazie al lavoro che non manca mai e ad una compagna con cui tutto procede al meglio.
La vita però non scorre male neppure per Demi Moore, che nonostante i suoi cinquant’anni appare sempre una ragazzina: il gossip non ha fatto che parlare dei suoi innumerevoli toy boy, ma l’attrice sembra aver ritrovato la serenità facendo coppia fissa con Peter Morton, padre di uno dei suoi ultimi giovani amori. Insomma anche per Demi è arrivato il momento di lasciarsi completamente alle spalle il passato, e la notizia ufficiale del divorzio non fa che alimentare la sua rinascita. La rivedremo presto sul grande schermo nel film “Very Good Girls”.

LASCIA UN COMMENTO