Da qualche ora i social e i giornali non sono per niente teneri con Paolo Ruffini: l’ex presentatore di Colorado, al momento anche attore e regista con risultati molto modesti, sembra aver fatto cilecca anche alla presentazione dei David di Donatello 2014, che ogni anno premiano gli addetti al settore cinematografico del cinema italiano.

Paolo Ruffini e la gaffe con Sofia Loren ai David di Donatello 2014
Paolo Ruffini e la gaffe con Sofia Loren ai David di Donatello 2014

Ruffini che ha condotto la serata con l’attrice Anna Foglietta avrebbe infatti rallegrato la serata della cerimonia delle premiazioni con delle uscite poco eleganti. Tra le tante ad aver scatenato un vero e proprio putiferio è stata quella con la quale ha accolto Sofia Loren sul palco: “Devo dire la verità, Signora Loren lei è sempre una topa meravigliosa”, ha esclamato il presentatore toscano nell’accogliere l’attrice sul palco, per ritirare il  premio speciale insignito per la sua interpretazione in “Voce umana” di Jean Cocteau, diretta dal figlio Edoardo Ponti. L’attrice imbarazzata non ha commentato, ma dopo qualche battuta di troppo sul rapporto tra madre e figlio sul set, ha risposto elegantemente a tono: “E’ proprio una bischerata. Non so neanche cosa significa, perchè lei parla un dialetto che io non conosco”, ha detto l’attrice, che si è concessa poi al selfie che Ruffini ha pubblicato sul suo profilo Facebook.

I social dopo la battuta di Ruffini, non si sono risparmiati dal commentare velenosamente l’infelice uscita: “Ahahah!Fassi prendè per il culo dalla Loren è il #top!”, scrive un utente, e ancora “Dire in diretta “Bella Topa” alla Loren…Nemmeno se sei Benigni“, questi alcuni dei commenti che hanno reso virale l’hashtag #PaoloRuffini in poche ore. Insomma il pubblico italiano non ha assolutamente gradito l’accaduto, a Ruffini però, abbia calcolato tutto oppure no, sarà senz’altro piaciuto dato che nelle ultime ore è diventato protagonista assoluto dei social. Il video della gaffe con la Loren, ma anche di altre con cui ha allietato la serata è diventato anche quello virale.

LASCIA UN COMMENTO