Si chiama Claudia Ochoa Felix ed è al momento la più spietata e sexi regina del narcotraffico messicano: non a caso il suo alias è quello di “Emperatriz De Los Antrax”, soprannome che fa immediatamente comprendere il ruolo fondamentale che riveste all’interno di uno degli squadroni di droga più temibili del Messico. La ragazza però sa di essere molto bella e accattivante e nonostante il suo “rischioso mestiere” non ama stare dietro le quinte, almeno sul web. La Felix infatti ha una ricca collezione di selfie che la immortalano in pose seducenti: labbra rosse e carnose e seni prosperosi in bella vista, sono al centro dei suoi autoscatti a cui sembra non riuscire mai a rinunciare. In piscina, nei locali, nei prati, nei negozi e nelle case di amici poco raccomandabili la regina della droga non rinuncia a fermare i momenti della sua giornata in un selfie ricordo, non solo del suo stato d’animo ma anche dei luoghi che visita.

Claudia Ochoa Felix e la mania dei selfie
Claudia Ochoa Felix e la mania dei selfie

A pose seducenti alterna anche quelle più aggressive, in cui la ragazza sembra divertirsi a fotografarsi anche con qualche arma in mano: una passione o vizio che però potrebbe costarle molto caro, essendo al momento tra le prede più ricercate da arrestare. La sua storia potrebbe infatti presto finire come quella di José Rodrigo Aréchiga Gamboa, ai molti più noto come Chino Antrax: il criminale, leader di un gruppo affiliato al cartello della droga messicano, amava infatti immortalarsi in autoscatti alla Scarface. Un hobby che per una sua disattenzione online, ha permesso alla polizia di incastrarlo perchè tramite la condivisione delle foto gli agenti sono riusciti a ricavare dati essenziali per scovarlo. E’ stato infatti arrestato per traffico illegale di stupefacenti e per diversi assassinii. Chissà se la bella Claudia ha saputo questa storia e si preoccupa almeno un pò di poter essere scovata dalla polizia da un momento all’altro.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO